Europa

Germania, Steinmeier rieletto presidente per altri cinque anni

Il presidente uscente è stato rieletto per un secondo mandato. Socialdemocratico, 66 anni, è stato due volte ministro degli Esteri nel governo Merkel

Germania, Steinmeier rieletto presidente per un secondo mandato

1' di lettura

Il presidente tedesco uscente Frank-Walter Steinmeier è stato rieletto per un secondo mandato di 5 anni. L’esponente socialdemocratico, 66 anni, è stato due volte ministro degli Esteri nel governo di Angela Merkel. L’elezione quest’anno si è svolta presso la Paul Loebe Haus, un complesso di uffici di fronte alla Cancelleria nel centro di Berlino, per esigenze di distanziamento sociale anziché al Bundestag. Il presidente uscente ha ottenuto 1.045 preferenze su 1.437 nel voto della cosiddetta Bundesversammlung, cioè la Convenzione federale, un’assemblea parlamentare speciale composta dai 736 membri del Bundestag, cioè la Camera bassa, e da rappresentanti dei 16 Laender.

«Siamo nel bel mezzo di un rischio di conflitto militare, di una guerra in Europa orientale ed è la Russia a esserne responsabile», ha detto Steinmeier, nel suo primo discorso dopo la rielezione. «L’assenza di guerra nel nostro continente era diventata per noi un’abitudine», ha proseguito il presidente tedesco, secondo il quale la pace non è una cosa ovvia, deve essere rielaborata continuamente nel dialogo, ma se necessario anche con chiarezza, con deterrenza. «Posso solo avvertire il presidente Putin: non sottovaluti la forza della democrazia», ha aggiunto.

Loading...

Congratulazioni al presidente rieletto della Germania sono arrivate, oltre che dal commissario europeo agli Affari Economici, Paolo Gentiloni, anche dal presidente italiano Sergio Mattarella: «Il rinnovo del suo alto incarico rappresenta un’inequivocabile testimonianza della fiducia che il popolo tedesco ripone nella sua persona, sicuro riferimento di unità in tempi segnati da disagi e incertezze».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti