I casi risolti

Gestione delle immagini che riprendono gli alunni


1' di lettura

È necessario il consenso dei genitori per pubblicare sul sito o social della scuola fotografie di alunni minorenni? I genitori possono riprendere recite scolastiche e gite, a quali condizioni?

Per la registrazione e la pubblicazione sul sito o sui social dell'istituto di video e foto relative ad attività scolastiche, recite e progetti che documentino le attività previste nel Ptof non è richiesto il consenso degli interessati perché il trattamento rientra nell'espletamento delle finalità istituzionali. È necessario, tuttavia, che le immagini siano riferite all'attività di gruppo, senza primi piani e rappresentino gli studenti in atteggiamenti positivi. Per ogni attività che, invece esuli dalla predetta finalità o sia diffusa su ambienti virtuali extra scolastici occorrerà il consenso scritto dell'esercente la responsabilità genitoriale o dello studente se ultraquattordicenne.I genitori possono scattare foto e girare video senza particolari precauzioni durante eventi come recite e gite scolastiche e farne un uso personale, familiare ed amicale. Ciò in quanto il regolamento privacy non si applica ai trattamenti di dati personali effettuati per attività a carattere esclusivamente personale e domestico (articolo 2, paragrafo 1 lettera c, Gdpr). Qualora, invece, i detti contenuti vengano diffusi mediante la pubblicazione e diffusione in rete, anche su social network, è necessario richiedere il previo consenso delle persone presenti nelle immagini.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...