ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùStartup

Getir vicina all’acquisto di Gorillas per diventare un colosso delle consegne

La società turca e quella tedesca sono in una fase già avanzata dei colloqui. I termini finanziari non sono noti, ma potrebbe essere un’acquisizione miliardaria

di Biagio Simonetta

Gorillas lascia l’Italia e licenzia i suoi dipendenti

2' di lettura

Più o meno tre mesi fa, Gorillas lasciava il mercato italiano, sopraffatta dalla crisi. Presto, però, la startup delle consegne del cibo a domicilio, in Italia potrebbe tornarci, almeno virtualmente. E non per un ripensamento, ma perché a breve Gorillas potrebbe essere acquistata dalla turca Getir, altra startup del mondo del delivery (consegna la spesa a domicilio, ed è attiva in Italia su Roma e Milano). Secondo fonti molto accreditate, i colloqui fra le due società sarebbero già entrati nella fase calda, con Getir pronta a un investimento importante (la cifra non è trapelata, ndr), probabilmente miliardario.

Gorillas sulle montagne russe

Gorillas, del resto, non troppi mesi fa ha ricevuto fondi per una valutazione complessiva di 3 miliardi di euro. Ma le turbolenze del mercato hanno impattato notevolmente il settore delle consegne a domicilio, e la startup tedesca ha perso terreno e stabilità, abbandonando alcuni Paesi come l'Italia, dov'era presente in 5 città. Difficile ipotizzare una sua svendita.

Loading...

Se Getir - sostenuta da Mubadala Investment Co. e Sequoia Capital - riuscirà a portarsi a casa Gorillas, questa operazione le darà una grossa spinta nei principali mercati europei, tra cui Regno Unito e Germania. La società turca ha già acquistato la startup britannica Weezy alla fine del 2021. Un altro segnale delle velleità espansionistiche dell’azienda di Istanbul.

La solidità di Getir

A quanto pare i manager di Gorillas negli ultimi mesi hanno discusso con un certo numero di concorrenti sulle prospettive di una fusione o sulla vendita dell'attività, a conferma di quanto le dinamiche del mercato siano cambiate molto rapidamente. Gorillas, fondata nel 2020, era cresciuta esponenzialmente a causa dei blocchi dovuti alla pandemia. Col ritorno alla normalità, invece, la startup tedesca ha dovuto tagliare il suo personale e ritirarsi da alcuni mercati. Dinamiche simili a molte altre società del settore, anche se – a quanto pare – la tenuta finanziaria di Getir è più solida. Anche perché la società turca ha una certa storicità: è stata lanciata nel 2015 e recentemente ha raccolto quasi 800 milioni di dollari, per una valutazione complessiva di oltre 11 miliardi.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti