la terza economia mondiale

Giappone, cresce a sorpresa il Pil del primo trimestre (+0,5%)

di Stefano Carrer


default onloading pic
Adobe Stock

1' di lettura

Una sorpresa dalla terza economia mondiale: il Prodotto interno lordo giapponese è cresciuto nel primo trimestre 2019 dello 0,5% sul trimestre precedente, pari a una espansione annualizzata del 2,1%, superiore a quella dell’1,6% del trimestre precedente. È una indicazione ben più favorevole di quanto avessero previsto in media gli analisti, le cui aspettative si limitavano a un -0,2 per cento. Se pure molti economisti si attendono una contrazione dell’economia giapponese nel secondo trimestre, a questo punto appare più probabile che il governo del premier Shinzo Abe proceda come previsto al varo dell’incremento dall’8 al 10% dell’imposta sui consumi il prossimo primo ottobre (una operazione già rinviata due volte). Solo in caso di una forte recessione, era stato detto, la misura di consolidamento delle entrate fiscali sarebbe stata nuovamente posposta.

L’economia, comunque, appare lontana da solide basi di rilancio. Il dato positivo annunciato oggi poggia soprattutto sulle esportazioni nette e la spesa pubblica (quest’ultima in crescita per la prima volta in 5 trimestri), mentre hanno segnato leggermente il passo consumi e investimenti privati. Le stesse esportazioni, del resto, risultano in calo del 2,4%, mentre le importazioni sono scese del 4,6%, il che va in parte a segnalare la prudenza attuale dei consumatori. Quanto alla fiducia delle imprese, alcune indicazioni recenti la danno in recupero, ma certo rimane ostaggio dell’andamento – che può cambiare repentinamente – delle tensioni internazionali sui commerci e geopolitiche.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...