MONDO OFF-ROAD

Gladiator in anteprima al mega raduno Jeep

di Alfonso Rizzo


default onloading pic

2' di lettura

SAN MARTINO DI CASTROZA - Con un bilancio dei primi cinque mesi dell’anno in crescita del 2,1% e diversi modelli che vanno forte, come Wrangler (+72,8%), Jeep festeggia a San Martino di Castrozza (Tn) il più grande raduno estivo del marchio organizzato dal Jeep Owner Group Con oltre 800 equipaggi e 1.600 fan arrivati da tutta Europa il Jeep Camp si concluderà domani domenica 14 luglio per vivere un’esperienza in puro stile Jeep. Non manca l’esposizione dei modelli che hanno fatto la storia del marchio, compresi i vecchi pick-up, a far da cornice all’ultimo modello arrivato in gamma, il Gladiator, presentato in anteprima europea proprio in questa occasione, assieme ai nuovi Compass e Renegade ibridi plug-in.

Il design robusto, in linea con il dna stilistico del brand, con l’iconica griglia a sette feritoie, i fari circolari ed i tipici passaruota trapezoidali conferiscono al Gladiator un look distintivo che lo caratterizzano come una vera Jeep.

La funzionalità estrema è data dal cassone in acciaio lungo 152 cm con ganci integrati, rivestimento protettivo, divisorio, copertura in tela, portellone posteriore ammortizzato arrestabile in tre posizioni e un generatore elettrico esterno posto sotto il cassone per tenere in freddo le birre anche in mezzo al deserto.

Tra le dotazioni più sfiziose, un altoparlante wireless e la telecamera anteriore per vedere facilmente gli ostacoli nella guida off-road dove Gladiator sfoggia le sue capacità badge “Trail-rated”. Gli assali a bloccaggio elettrico Tru-Lok sono i Dana 44 heavy duty di nuova generazione che, abbinati ai sistemi Command-Trac e Rock-Trac con le funzionalità “Off-road+”, permettono di affrontare i percorsi off-road più estremi. La capacità di carico utile di 725 kg e quella di traino di 2.722 kg completano il quadro tecnico di un mezzo ideale per il tempo libero, ma non mancano tutte le funzionalità di comfort e sicurezza che lo rendono adatto anche all’uso quotidiano in città.

Il nuovo pick-up Jeep arriverà in Europa l’anno prossimo con motorizzazioni 3,6 litri a benzina da 285 cv e tre litri turbodiesel da 260 cv, entrambi abbinati a un cambio automatico a 8 marce.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...