Viaggio tra le ceneri del rogo che ha devastato la tendopoli di San Ferdinando

10/12i migranti dimenticati di rosarno

«Gli africani, una risorsa per la nostra agricoltura»

Credit Francesco Mollo (per gentile concessione)

Operativa da 5 anni, l'associazione dei contadini della Piana ha messo a punto un sistema virtuoso: distribuisce i suoi prodotti (frutta e verdura, ma anche olio di oliva, cipolle rosse della zona di Briatico, pecorino e ’nduja di Monte Poro, i mandarini di San Ferdinando, creme e unguenti a base di erbe selvatiche provenienti da una casa laboratorio di Serrata) in tutta Italia attraverso i gruppi di acquisto solidale, le botteghe del commercio equo e alcuni centri sociali. Ordinativo minimo, 60 cassette. Una risposta netta a caporalato e criminalità: «Vogliamo essere solidali con chiunque dia il suo contributo al lavoro nei campi, a partire dagli africani che sono una risorsa per la nostra dissestata agricoltura», spiega Quaranta.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti