AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùi commenti dei broker

Analisti: fusione con Psa conviene a Fca grazie a un premio di quasi il 30%

di Andrea Fontana

(EPA)

2' di lettura

«I termini della fusione sono negativi per PSA», scrivono gli analisti di Credit Suisse; «Una buona operazione, molto meglio per gli azionisti Fca», sintetizzano quelli di Jefferies; «I principali beneficiari della fusione saranno gli azionisti di Fiat Chrysler alla luce della distribuzione del dividendo straordinario e della valutazione implicati di Fca nella fusione alla pari che sarebbe a premio di circa 6 miliardi in confronto alla valutazione pre-fusione», aggiungono da Fidentiis.

«L’accordo è positivo per Fiat Chrysler che nell’operazione viene valutata 16 euro e la reazione del mercato è dovuta principalmente al fatto che Fca trattava nettamente a sconto, come multiplo sugli utili, rispetto a PSA: in più da una parte c’è un dividendo da 5 miliardi che fa gola», conferma l'analista del settore automotive di un'altra casa di investimento. Le prime reazioni dei broker all'annuncio ufficiale delle trattative tra Fiat Chrysler e il gruppo Peugeot per arrivare entro qualche settimana alla sigla di un memorandum of understanding forniscono gli elementi per spiegare l'opposta reazione dei due titoli in Borsa: +8,9% Fiat Chrysler Automobiles a Piazza Affari, -11,21% Peugeot a Parigi in apertura.

Loading...

Per gli analisti di Credit Suisse, al netto delle sinergie, i termini dell'operazione assegnano a Fca un premio netto del 28% che corrisponde a una distruzione di valore del 26% per Psa dopo lo spin-off del gruppo di componentistica Faurecia, di cui Psa detiene il 46 per cento. Per Jefferies il premio riconosciuto a Fca (considerando anche la differenza nella capitalizzazione e il dividendo per i soci Fca) sale al 32% e questo significa che gli azionisti di Peuegeot si stanno assumendo un rischio di mercato ben superiore a quelli di Fca.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti