Quando il dipendente “sbrocca” sui social: così si rischia il licenziamento

5/8I COMPORTAMENTI DA EVITARE SUI SOCIAL PER NON PERDERE IL POSTO DI LAVORO

Gli errori da evitare sui social media: violare la policy aziendale (se prevista)

(Jamrooferpix - stock.adobe.com)

Qualsiasi comportamento che violi le regole contenute nella policy aziendale sull'uso dei social media (se esiste) espone il lavoratore al rischio di una contestazione disciplinare dal datore di lavoro. Il codice di comportamento stabilito dall'azienda dovrebbe fornire indicazioni vincolanti al personale su come deve essere gestita la presenza social dell'impresa, sull'uso dell'account aziendale e personale e sulla presenza sul web del lavoratore

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti