Le regole per il reddito di cittadinanza: chi ne avrà diritto e per quale importo

5/7Lavoro

Gli impegni

La doppia strada del Patto per il Lavoro e per l’inclusione sociale Convocazione entro 30 giorni

Il beneficiario dovrà sottoscrivere il Patto per il lavoro presso un centro per l'impiego, dove sarà convocato entro 30 giorni, con l'impegno all'immediata disponibilità al lavoro, e all'adesione ad un percorso personalizzato di inserimento lavorativo. Se il richiedente è in condizioni di disagio sociale, invece, sarà convocato entro 30 giorni dai servizi di contrasto alla povertà dei comuni e dovrà sottoscrivere un Patto di inclusione sociale. In entrambi i casi, i beneficiari del reddito di cittadinanza dovranno partecipare a progetti di pubblica utilità promossi dai comuni

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti