finanza sostenibile

Gli olandesi di Triodos portano in Italia i fondi a impatto

di Vitaliano D'Angerio


default onloading pic

1' di lettura

Gli investimenti a impatto olandesi sbarcano in Italia. Triodos Investment Management, interamente controllata da Triodos Bank, ha annunciato l’arrivo sul mercato tricolore con i propri fondi a impatto. La società di gestione da oltre 25 anni gestisce investimenti diretti attraverso diverse strategie che spaziano dalle infrastrutture per le energie rinnovabili, alle aziende alimentari biologiche e alle istituzioni di microfinanza. Attualmente il gruppo ha in pancia 4,2 miliardi di euro. Triodos Investment Management investe anche in società quotate che contribuiscono materialmente alla transizione verso una società sostenibile.

Gli obiettivi di Triodos IM

«Siamo molto entusiasti di essere entrati nel mercato italiano – ha dichiarato Jacco Minnaar, managing director di Triodos IM –. In questo modo stiamo rendendo disponibili investimenti a impatto per un numero ancora maggiore di investitori che mirano a ottenere un effetto positivo attraverso i propri investimenti. Date le grandi sfide globali che il nostro mondo deve affrontare oggi, come il cambiamento climatico e la crescente disuguaglianza sociale, questo è un obiettivo della massima importanza».

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...