L’EBOOK CON LE GRANDI FIRME

Gli scenari del Sole, una bussola contro l’incertezza

di Stefano Salis

2' di lettura

Chiedere a chiunque di fare previsioni è comunque un azzardo. Chiederlo, in questo momento storico, a economisti e politologi rischia di essere ancora più delicato: mai come in questi anni (e nello specifico nel 2016, da molti definito «orribile») le previsioni si sono rivelate fallaci e smentite dai fatti. Anzi: una delle caratteristiche di questi ultimi anni è stata proprio legata al fatto che gli eventi hanno largamente smentito sondaggi, previsioni, analisi degli esperti. I casi più eclatanti sono proprio del 2016: l’esito del voto sulla Brexit e quello, ancora più clamoroso e inatteso, dell’elezione a presidente degli Stati Uniti di Donald Trump.

Eppure nessuno dei nostri esperti, pur consapevoli del rischio di smentite, si è tirato indietro. Gli «Scenari 2017» che abbiamo pubblicato in queste settimane (e disponibili nell’ebook dal titolo «2017. L’anno che cambierà il mondo», in vendita a 2,69 euro) sono un tentativo qualificato di orientarsi nell’incertezza che, secondo tutti gli esperti, qualificherà il 2017.

Loading...

In collaborazione con il Project Syndicate, Il Sole 24 Ore ha cercato di indagare tendenze e prospettive. Abbiamo diviso gli interventi in quattro settori: l’economia globale, le sfide e gli equilibri che attendono l’Europa, i focus sui grandi Paesi e le idee e i dibattiti sulla società. Tra le firme quelle di tre premi Nobel per l’economia (Stiglitz, Krugman e Deaton), rappresentanti delle grandi istituzioni economiche, finanziarie e politiche (Lagarde, Rajan, Tusk, Blair), pensatori come Fukuyama ed esperti come Soros, oltre a quelle di commentatori, editorialisti e giornalisti che ogni giorno vi accompagnano su queste colonne. Cercando di fare al meglio quello che un serio giornale prova a fare: dare un’interpretazione dei fatti credibile e autorevole. Il nostro obiettivo per questo e i prossimi anni.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti