TURISMO

Gli sport invernali si danno appuntamento a Modena

di Ilaria Vesentini

default onloading pic
(Marka)


3' di lettura

È una filiera di 390mila addetti e 10 miliardi di giro d’affari, che vale oltre l’11% del turismo nazionale, quella della “Montagna bianca” che si riunirà dal 27 al 29 ottobre a Modena per la 24esima edizione di Skipass, il Salone del turismo e degli sport invernali. Una filiera in cerca di rilancio che proprio in occasione dell’appuntamento a ModenaFiere presenterà la “Carta per lo sviluppo del turismo bianco in Italia”. Un documento di 10 punti da portare in Europa su cui si confronteranno rappresentanti delle istituzioni e gli stakeholder del settore (per l’inaugurazione, venerdì prossimo, è atteso il ministro dello Sport, Luca Lotti, assieme ai presidente di Coni, Giovanni Malagò, e di Fisi, Flavio Ronda): dalla lotta allo spopolamento degli Appennini, agli investimenti per gli impianti funiviari e per mobilità e collegamenti “puliti”, all’insegna di una montagna alla portata di tutti e fruibile 365 giorni l’anno.

Skipass non è solo teoria ma anche tanta pratica. In fiera i visitatori (150mila quelli attesi) potranno partecipare a esibizioni di free ski, snowboard, moto flat track sulla neve (vera), girare tra gli stand di un centinaio di località sciistiche di tutta Italia, vedere e testare il meglio dell’abbigliamento tecnico e delle attrezzature (tra i brand presenti Head, Salomon, Atomic, Elan), confrontarsi con maestri di sci e snowboard, divertirsi con spettacoli, intrattenimenti e degustazioni per grandi e piccini.

Loading...

E a poco più di un mese dall’apertura della nuova stagione sciistica l’Appennino tosco-romagnolo (che ha fissato l’avvio degli impianti il prossimo 8 dicembre) si presenta come un unico comprensorio, con una trentina di buyers in arrivo per conoscere una ventina di stazioni sciistiche con oltre 120 km di piste tra Abetone, Corno alle Scale e Cimone, raggiungibili con un unico Skipass. E come per la Riviera, anche per l’Appennino la formula su cui scommette l’Emilia-Romagna è quella dell’offerta articolata in grado di accontentare ogni segmento di mercato “più divertente e conveniente”, spiega Liviana Zanetti, presidente Apt Servizi Emilia Romagna.

Se gli Appennini scommettono sul collegamento che unirà Corno e Doganaccia, la Valle d’Aosta punta sul comprensorio Alplink, il collegamento funiviario tra la Val d’Ayas e la Valtournenche lungo il vallone di Cime Bianche. La fusione tra il comprensorio di Cervinia-Zermatt e quello del Monte Rosa costituirebbe il terzo carosello sciistico al mondo, in un luogo dove l’alta quota permette di sciare anche in estate. In vista dei Mondiali di sci che si prevede porteranno sulle Dolomiti, solo nelle due settimane di gare, 230mila presenze, la Fondazione Cortina 2021 ha un piano di interventi che investiranno le aree sciistiche di Socrepes, Pocol, Tofana e Falzarego, e riguarderanno anche i collegamenti con i paesi e tra le piste.

Tra i comprensori sciistici dell’Alto Adige la regione 3 Cime Dolomiti, in Val Pusteria, è quella che presenta uno dei più alti potenziali di sviluppo: tre anni fa la realizzazione del collegamento sciistico tra il monte Elmo e la Croda Rossa ha fatto registrare nel comprensorio (100 km di piste) un aumento del fatturato del 50%. Con la costruzione della nuova stazione di Versciaco, 3 Cime Dolomiti e l’area sciistica di Plan de Corones sono unite da un collegamento ferroviario, offrendo la possibilità di sciare su 200 km di piste.

Un altro passo significativo è la pianificazione del collegamento sciistico di carattere internazionale tra Sesto, in Italia, e Sillian, in Austria, un unico circuito con 140 km di piste. In fase di progettazione anche il collegamento tra San Martino di Castrozza e Passo Rolle, valico alpino di pregio paesaggistico e naturalistico in fase di abbandono. Ma anche il piccolo comune del Rietino, Cittareale, è al centro di un progetto di grande valore sociale che punta alla riqualificazione gestionale e professionale della stazione sciistica, grazie alla sinergia con il liceo sportivo di Amatrice.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti