Appuntamento Intesa Sanpaolo

Global Money Week 2022 dal 21 marzo: «Costruisci il tuo futuro, gestisci bene il tuo denaro»

Per sensibilizzare i giovani sull'importanza di acquisire conoscenze, abilità e comportamenti necessari per prendere decisioni finanziarie coerenti con le proprie esigenze e possibilità

di Redazione Scuola

3' di lettura

Intesa Sanpaolo, attraverso il suo Museo del Risparmio e le sue banche estere, propone un ricco calendario di eventi e iniziative nell'ambito della Global Money Week 2022, la manifestazione giunta alla sua decima edizione in programma dal 21 al 27 marzo e dedicata ai giovani fin dall'età prescolare per sensibilizzarli sull'importanza di acquisire le conoscenze, le abilità e i comportamenti necessari per prendere decisioni finanziarie coerenti con le proprie esigenze e possibilità.

Il tema

Il tema di quest'anno, “Costruisci il tuo futuro, gestisci bene il tuo denaro” (Build your future, be smart about money), vuole sottolineare il collegamento tra la capacità di gestire le proprie finanze e quella di programmare le scelte future in funzione dei nostri obiettivi di vita. Dal 2021 è il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria a coordinare per l'Italia la Gmw in collaborazione con l'Ocse, ente che organizza la manifestazione a livello internazionale.

Loading...

La settimana

Apre la settimana il Museo del Risparmio, il 21 marzo alle ore 11.00, con una speciale edizione online del laboratorio “Legonomia – L'economia spiegata con i mattoncini”, in collaborazione con FEdUF e Luciano Canova, economista, docente accademico e formatore Lego Serious Play. Attraverso i celebri mattoncini, studentesse e studenti delle scuole secondarie di I grado potranno approcciare concetti quali prezzo, inflazione e Pil, in modo semplice e divertente. Per le scuole secondarie di II grado è in programma il 22 marzo alle ore 11 “EduFin Train-the-Trainer”, un webinar di “formazione formatori”, pensato in particolare per consentire agli studenti dei Licei di proporre semplici attività di educazione finanziaria agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I grado. Nel corso del webinar saranno forniti strumenti didattici digitali predisposti dal Museo del Risparmio quali APP educative, edu-quiz, video e pubblicazioni per bambini e ragazzi. “A spasso per il mondo con Arco e Iris”, in programma il 23 marzo alle 9, sarà invece dedicato agli studenti e alle studentesse delle scuole primarie, per sensibilizzarli sul significato del risparmio e sull'importanza di essere economicamente indipendenti. Le mascotte del Museo del Risparmio, For e Mica, racconteranno la storia di Arco e Iris, due salvadanai che un giorno hanno magicamente preso vita e vissuto un'avventura incredibile. For e Mica dialogheranno poi coi bambini per rispondere a tutte le loro domande e curiosità sul denaro. L'evento prende le mosse dalla favola del Museo del Risparmio “Arco&Iris in Sudamerica”, tradotta per l'occasione in 17 lingue straniere europee (francese, inglese, spagnolo, bulgaro, portoghese, serbo, moldavo, bosniaco, croato, ucraino, rumeno, arabo, sloveno, albanese, slovacco, greco, polacco), grazie anche alla collaborazione del network di banche estere della Divisione International Subsidiary Banks di Intesa Sanpaolo. “Arco e Iris in Sud America” sarà un nuovo strumento “multilingue” che il Museo del Risparmio e le banche aderenti metteranno a disposizione dei genitori per cominciare a educare i bambini all'indipendenza economica, insegnando loro che un rapporto armonioso con il denaro è la strada giusta per realizzare i loro sogni. Alle ragazze e ai ragazzi delle scuole secondarie di II grado è dedicato invece il Digital Live Talk del prossimo 25 marzo alle ore 10 dal titolo “Numeri mascherati: quando i numeri ci raccontano il mondo”, con il contributo dei divulgatori di Taxi1729. Il talk dedica un approfondimento speciale all'importanza di saper leggere i dati e discernere le informazioni corrette per tutelarsi nelle decisioni di consumo e di gestione delle finanze personali.

Seminario

A margine della manifestazione, il Museo del Risparmio ha in programma anche un seminario per gli adulti, in particolare docenti, educatori ed operatori dell'educazione finanziaria, che si terrà il 30 marzo alle 16 dal titolo “Quanto conta il modo in cui viene posta la domanda? Effetto framing: come il linguaggio può influire sulle modalità di apprendimento e valutazione”. Il seminario online è dedicato alla presentazione di un'indagine campionaria e di un working paper da parte di Giovanna Paladino, direttore e curatore Museo del Risparmio, a cui seguirà un dibattito volto ad approfondire come il linguaggio condizioni l'apprendimento, di studenti e adulti, ed in particolare su quale sia l'effetto del framing nell'ambito dei processi di valutazione delle competenze insieme ai professori Enrico Cervellati e Tommaso Agasisti. Con la partecipazione di Taxi 1729.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati