Attività marittima

Gnv avvia un piano di assunzioni per oltre 350 persone da inserire entro aprile

L’azienda cerca più di 30 diverse professionalità, sia per le strutture hotel di bordo sia come personale di macchina e coperta

di Raoul de Forcade

1' di lettura

Gnv (Grandi navi veloci), compagnia di navigazione genovese controllata dal gruppo Msc di Gianluigi Aponte, si prepara ad assumere oltre 350 persone, con un piano che prevede l’inserimento a bordo delle nuove risorse entro il 30 aprile 2022.

L’azienda sta selezionando figure, per oltre 30 diverse professionalità, da impiegare in diverse aree, a partire da personale esperto nella gestione della struttura hotel di bordo (da 30 a 50 persone), e da 100 e 150 persone tra garzoni, piccoli di camera, baristi e cassieri da inserire nella struttura alberghiera e di sala; e poi ancora 50 persone tra chef, cuochi, pizzaioli e panettieri.

Loading...

Sono richieste inoltre 150 risorse tra personale di macchina e di coperta, preferibilmente con esperienza a bordo di navi traghetto merci e passeggeri. «Le professionalità richieste - sottolinea una nota dell’azienda - sono numerose e comprendono figure con diversi gradi di esperienza e seniority».

Percorsi di inserimento a bordo

Alle nuove risorse Gnv, prosegue la nota, «offrirà percorsi di inserimento on the job direttamente a bordo, sviluppati in collaborazione con il centro di formazione del gruppo, l’Msc training center di Sorrento, volto a facilitare l’ingresso in azienda».

Le attività formative, fa sapere ancora Grandi navi veloci, comprendono anche training, coaching e formazione specifica per ciascuna figura, a bordo e in aula.

Una flotta di 25 navi

Fondata nel 1992, Gnv è una delle principali compagnie di navigazione del Mar Mediterraneo: con una flotta di 25 navi, la compagnia opera 27 linee in sette Paesi, offrendo viaggi in traghetto per Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia, Marocco e Malta.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti