cinema

Golden Globe: ecco i candidati, «Marriage Story» ha 6 nomination

Il film di Noah Baumbach è il più indicato tra i favoriti per i premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, un vero e proprio antipasto degli Oscar

di Andrea Chimento


default onloading pic
«Marriage Story» di Noah Baumbach

3' di lettura

Sono state svelate le nomination ai prossimi Golden Globe, i premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association.
La cerimonia ufficiale è in programma il prossimo 5 gennaio a Beverly Hills e, come da tradizione, sarà un gustoso antipasto degli ancor più prestigiosi premi Oscar.

Film drammatici
Nella categoria per il miglior film drammatico i cinque candidati sono «1917» di Sam Mendes, «The Irishman» di Martin Scorsese, «Joker» di Todd Phillips, «Marriage Story» di Noah Baumbach (il più nominato con sei candidature) e «The Two Popes» di Fernando Meirelles. Da evidenziare il grande successo di Netflix che ha ben tre film tra i cinque nominati: «The Irishman», «Marriage Story» e «The Two Popes».

Attori drammatici
Per quanto riguarda gli attori drammatici: le nomination per la miglior interpretazione maschile sono andate a Christian Bale («Le Mans ‘66»), Antonio Banderas («Dolor y gloria»), Adam Driver («Marriage Story»), Joaquin Phoenix («Joker») e Jonathan Pryce («The Two Popes»); quelle per la miglior performance femminile a Cynthia Erivo («Harriet»), Scarlett Johansson («Marriage Story»), Saoirse Ronan («Little Women»), Charlize Theron («Bombshell») e Renée Zellweger («Judy»).

Film commedie e musical
Nel gruppo musical e commedie, invece, i cinque film candidati sono «Dolemite Is My Name» di Craig Brewer, «Jojo Rabbit» di Taika Waititi, «Cena con delitto – Knives Out» di Rian Johnson, «C'era una volta a Hollywood» di Quentin Tarantino e «Rocketman» di Dexter Fletcher.
Come migliori attori della categoria troviamo Daniel Craig («Cena con delitto – Knives Out»), Roman Griffin Davies («Jojo Rabbit»), Leonardo DiCaprio («C'era una volta a Hollywood»), Taron Egerton («Rocketman») e Eddie Murphy («Dolemite Is My Name»). Le cinque migliori attrici candidate in una commedia o musical, invece, sono Awkwafina («The Farewell»), Ana de Armas («Cena con delitto – Knives Out»), Beanie Feldstein («Booksmart»), Emma Thompson («Late Night») e Cate Blanchett («Where'd You Go Bernadette?»).

Golden Globe: ecco i candidati

Golden Globe: ecco i candidati

Photogallery18 foto

Visualizza

Migliori registi
Non c'è distinzione tra commedie e film drammatici nella categoria per i migliori registi (nominati Bong Joon-ho, Quentin Tarantino, Sam Mendes, Martin Scorsese e Todd Phillips) e in quella per i migliori attori non protagonisti: tra gli interpreti maschili sono candidati Tom Hanks («A Beautiful Day In the Neighborhood»), Al Pacino («The Irishman»), Joe Pesci («The Irishman»), Brad Pitt («C'era una volta a Hollywood») e Anthony Hopkins («The Two Popes») ; tra le interpreti femminili Annette Bening («The Report»), Margot Robbie («Bombshell»), Jennifer Lopez («Hustlers»), Kathy Bates («Richard Jewell») e Laura Dern («Marriage Story»).

Film d'animazione
Nella categoria per il miglior film d'animazione si presentano: «Frozen 2», «Il Re Leone», «Missing Link», «Toy Story 4» e il terzo capitolo della saga di «Dragon Trainer».

Film stranieri
Niente da fare nella cinquina per il miglior film straniero per «Il traditore» di Marco Bellocchio: i candidati sono «The Farewell» di Lulu Wang, «Les Misérables» di Ladj Ly, «Portrait de la jeune fille en feu» di Céline Sciamma, «Parasite» di Bong Joon-ho e «Dolor y gloria» di Pedro Almodóvar.

Piccolo schermo
Per quanto riguarda il piccolo schermo, la cinquina della serie comedy è composta da «Barry», «Fleabag», «The Kominsky Method», «The Marvelous Mrs. Maisel» e «The Politician». Come migliori serie drammatiche, invece, sono state scelte «Big Little Lies», «The Crown», «Killing Eve», «Morning Show» e «Succession».

Infine, le nomination per il Golden Globe alla miglior mini-serie o film per la tv sono andate a «Catch 22», «Chernobyl», «Fosse/Verdon», «The Loudest Voice» e «Unbelievable».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...