Banche Usa

Goldman, boom di utili: per le big Usa i profitti sfiorano 40 miliardi

La banca ha riportato utili netti del terzo trimestre in rialzo del 60% a 5,38 miliardi di dollari, pari a 14,93 dollari per azione, che si confrontano con i 3,36 miliardi di dollari di utile del corrispondente trimestre 2020, pari a 8,98 dollari per azione

di Marco Valsania

Ap

2' di lettura

Goldman Sachs, la società di Wall Street per eccellenza, corre con l’investment banking, motore di un boom dei profitti del 60% a 5,38 miliardi nel terzo trimestre dell’anno. Il risultato, pari a 14,93 dollari per azione, ha battuto attese di 10,14 dollari. Le entrate sono a loro volta balzate del 26% a 13,61 miliardi contro gli 11,72 miliardi previsti.

I conti di Goldman hanno spinto i profitti cumulativi delle sei principali banche americane tra luglio e settembre vicino ai 40 miliardi, per l’esattezza...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti