ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùtecnologia

Google compra gli orologi FitBit resi famosi da Obama: il titolo vola del 47%

Dopo i primi rumor di un interesse da parte di Google negli ultimi giorni le azioni Fitibit sono schizzate del 30%. Prima dell’apertura di Wall Street venerdì i titoli sono saliti ulteriormente di un altro 17%. Siamo a un rialzo del 47% in poco più di due giorni

dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam


default onloading pic
Google compra Fitbit e il titolo della società di smartwatch vola del 47% - AP

2' di lettura

NEW YORK - Barack Obama aveva reso famosi i FitBit, gli sportwatch californiani, quando si era fatto fotografare il polso con uno di quegli orologi futuristici addosso che ti dice quanti passi fai, come va il tuo cuore in tempo reale, il tutto racchiuso in una piccola strisciolina nera, tutta design e funzioni, che ha fatto la fortuna della casa americana.

Poi sono arrivati gli Apple Watch a fargli concorrenza e a conquistare spazi di mercato a FitBit e agli altri smarthwatch pensati per lo sport e la vita attiva.

Al rilancio ci penserà Google che ha confermato l'intenzione di voler comprare Fitbit - le prime indiscrezioni erano filtrate un paio di giorni fa - mettendo sul piatto una super offerta da 2,1 miliardi di dollari. Fitbit è stato un pioniere delle tecnologie cosiddette “wearable”, indossabili, legata agli orologi per lo sport, con i lettori delle pulsazioni nel polso e un concentrato di design e tecnologie.

Negli ultimi tempi come si diceva si era un po’ appannata per la concorrenza di Apple e la sua capitalizzazione di borsa dai 10 miliardi di dollari raggiunti ai tempi della quotazione, nel 2015, è scesa sotto i 2 miliardi di dollari.

Dopo i primi rumor di un interesse da parte di Google negli ultimi giorni le azioni Fitibit sono schizzate del 30%. Prima dell’apertura di Wall Street venerdì i titoli sono saliti ulteriormente di un altro 17%. Siamo a un rialzo del 47% in poco più di due giorni.

Alphabet Classe A, la holding di Google, pagherà 7,35 dollari per ogni azione Fitbit: il titolo prezzava 7,20 dollari prima che il deal fosse annunciato. Con Google dietro di sé Fitbit avrà maggiori risorse per innovare i suoi prodotti, mentre Big G rafforza la sua presenza nell'hardware. Fitbit ha 28 milioni di utenti attivi nel mondo e ha venduto oltre 100 milioni di device finora. «Con la piattaforma globale e le risorse di Google – dice in una nota James Park, co fondatore e ceo della società – Fitbit riuscirà ad accelerare l'innovazione nel settore dei wearables, e renderà accessibile a tutti i benefici per la salute dei suoi dispositivi».
Il deal di Google su Fitbit dovrebbe chiudersi nel 2020, dopo le approvazioni degli azionisti di Fitbit e dei regolatori.

Riproduzione riservata ©
  • default onloading pic

    Riccardo Barlaamcorrispondente da New York

    Luogo: New York, USA

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: economia, finanza e politica internazionale

    Premi: Premio Baldoni (2008), Harambee (2013), Overtime Film Festival (2017)

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...