Ai

Google lancia l’intelligenza artificiale per le piccole e medie imprese

Lo strumento si chiama Machine Learning Checkup e promette di valutare la maturità delle aziende per l’adozione di tecniche di apprendimento automatico.

di L.Tre.

default onloading pic

Lo strumento si chiama Machine Learning Checkup e promette di valutare la maturità delle aziende per l’adozione di tecniche di apprendimento automatico.


2' di lettura

Portare gli strumenti di intelligenza artificiale anche nelle piccole aziende. Questo il senso e la missione di Machine Learning Checkup, uno strumento gratuito nato dalla collaborazione tra Google e la School of Management del Politecnico di Milano. Si tratta di una sorta di consulente virtuale a cui le Pmi possono chiedere aiuto compilando un questionario.

LEGGI ANCHE / I limiti dell’intelligenza artificiale in un video

Il Machine Learning Checkup offrirà un report personalizzato sui potenziali benefici dell'Ai, in base al settore di riferimento dell'azienda e al suo posizionamento nella filiera produttiva. Oltre al report, le aziende interessate potranno accedere alla consulenza dedicata di Unioncamere – attraverso i Punti Impresa Digitale delle Camere di Commercio sul territorio – e agli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico.

Attraverso una ricerca commissionata da Google, la School of Management del Politecnico di Milano ha individuato per i settori a maggiore potenziale di adozione dell'IA in Italia – agroalimentare, tessile, arredamento, metalsiderurgico e metalmeccanico – 65 applicazioni IA e 230 diverse possibilità applicative, concentrate principalmente sulle aree di analisi predittiva e riconoscimento delle immagini e dei suoni.
Per alcune applicazioni, come per esempio l'agricoltura di precisione, in cui l'IA aiuta a definire trattamenti e piani di coltivazione personalizzati per ciascuna pianta, la ricerca ha evidenziato come esistano potenzialità di risparmio fino all'80% nei costi e nell'utilizzo dei fattori produttivi (acqua, diserbanti, insetticidi, ecc.). Riduzione dei costi, dei tempi di produzione e di risposta ai clienti, aumento dell'efficienza e miglioramento dei prodotti, controllo della qualità e pianificazione avanzata sono gli aspetti su cui l'IA può portare i maggiori benefici.

Il Machine Learning Checkup è disponibile sul sito www.leconomiadellintelligenza.it.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti