mobilità sostenibile

Google Maps sostiene l’auto elettrica: sulla mappa segnalati i punti di ricarica

(Ansa)

1' di lettura

Google scende in campo a sostegno dell’auto elettrica, rendendo più semplice la ricarica delle batterie elettriche. Google Maps ha iniziato infatti a segnalare le stazioni di ricarica per i veicoli elettrici. Le reti di Tesla e Chargepoint a livello globale (anche in Italia) saranno aggiunte alle app, sia in versione iOs che Android.

Le mappe indicheranno anche i punti di ricarica di reti specifiche nazionali, per il momento non per l’Italia, dove sono quindi indicate solo le stazioni della rete di Tesla. Senza dover quindi personalizzare le impostazioni basterà indicare”Ev charging” o “stazioni di ricarica” e immediatamente l’app mostrerà le stazioni più vicine, con tanto di tipologia di ricarica, potenza, prezzi, oltre ovviamente alle recensioni e ai rating dei clienti.

Loading...

Per il momento non sarà segnalato se il punto è disponibile per la ricarica oppure già occupato in una ricarica, segnalazione che fanno invece le app di alcune reti. Da Google Maps sono invece assenti negli Stati Uniti i punti della rete Electrify America, il network creato da Volkswagen dopo l’emersione del dieselgate.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti