ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Grande bluff? I mercati non credono che la Fed alzerà i tassi davvero come dice

La banca centrale Usa annuncia maggiori rialzi dei tassi in futuro, ma i rendimenti dei titoli di Stato scendono. Il motivo? Eccolo

di Morya Longo

Illustrazione di Laura Cattaneo / Il Sole 24 Ore

3' di lettura

Chi temeva un mega-rialzo dei tassi di 100 punti base ha potuto tirare un sospiro di sollievo. Ma per poco. Pochissimo in realtà. Alzando il costo del denaro di 75 punti base per la terza volta di fila, come largamente atteso dal mercato, la Federal Reserve statunitense ha comunque dato una sfilza di brutte notizie agli investitori. Ha alzato l’asticella per il futuro, indicando che il costo del denaro potrà arrivare al 4,4% a fine 2022 rispetto al 3,4% indicato a giugno. Ha spinto le previsioni ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti