non solo retail

Grande distribuzione, Metro Italia si allea con il Gruppo Végé

Focus sui consumi fuori casa. A livello di Gruppo l’obiettivo è di arrivare a un giro d’affari di 11 miliardi a fine 2020

di Enrico Netti


default onloading pic

1' di lettura

È Metro Italia, emanazione del colosso tedesco del cash and carry, il nuovo alleato del Gruppo Végé. Un ingresso di peso all'insegna della diversificazione perché i partner hanno nel mirino il mercato dei consumi fuori casa. Insomma non solo retail ma anche più cash and carry e ipermercati. Una cinquantina quelli portati in dote da Bennet, catena comasca operativamente entrata in Végé all’inizio dell'anno e ben radicata nel Nord Italia, soprattutto in Lombardia e Piemonte. Lo scorso novembre l’ingresso di Multicash, leader nel canale Cash & Carry nelle regioni Marche, Abruzzo e Molise.

Ora l’alleanza sinergica con Metro Italia, catena specializzata nella ristorazione e ospitalità (Ho.re.ca.) con 49 punti vendita dedicati alla clientela B2B.

Secondo i dati Tradelab, l'Italia si conferma un Paese trainante dell’Europa per i consumi fuori casa (AFH), che rappresentano il 34,3% dei consumi alimentari complessivi, con un valore di 84,3 miliardi di euro nel 2018. Il mercato è formato da oltre 320mila punti di consumo tra ristoranti, bar, take away, gelaterie, pasticcerie e discoteche, di cui il 97% è gestito da professionisti indipendenti.

L’alleanza con Metro Italia è operativa già dal primo gennaio e rappresenta per Gruppo VéGé il culmine di un successo indiscusso. Avere una presenza in tutte le regioni d’Italia, con tutti i formati al dettaglio ed una forza rinnovata nel settore dell’away from home.

La roadmap di Giorgio Santambrogio prevede altri ingressi in Végé mentre l’obiettivo è di arrivare, secondo stime prudenziali, a un giro d'affari di 11 miliardi a fine 2020 contro i 7,5 del 2019 continuando cosi un trend di crescita iniziato 8 anni fa.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...