ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMaserati

Grecale, un super suv per top manager

di Massimo Mambretti

2' di lettura

Puntando sullo stile gradevole della carrozzeria seppure con qualche déjà-vu, eleganza e innovazione tecnica, il nuovo suv di categoria medio-alta Maserati Grecale si contrappone a quelli premium di passaporto tedesco, in particolare alla Porsche Macan.

Nella gamma del Tridente la Grecale si colloca sotto il più grosso suv Levante con dimensioni poco distanti, in quanto è lunga 4,85 metri e larga quasi 2 metri. La Grecale si basa sull’evoluzione della piattaforma Giorgio dell’Alfa Romeo Stelvio, rivista nelle sospensioni e con passo allungato di 10 centimetri per un totale di 2,90 metri. Una scelta che premia l’ampiezza dell’abitacolo senza sacrificare quella del bagagliaio, la cui capacità base di 570 litri è a prova di viaggio con la famiglia.

Loading...

La versione di elezione per il mondo flotte della gamma Grecale è la Gt da 74.470 euro, tuttavia la Modena che costa 85.200 euro spinta dallo stesso motore turbo di 2 litri mild-hybrid a 48V ma con 330 anziché 300 cavalli è una proposta compatibile con le policy-green aziendali e anche con quelle “aspirazionali” dato il ricco equipaggiamento di serie. Infatti, la differenza di prezzo tra le due Grecale non è solo dovuta alla maggiore potenza e alla linea personalizzata dalla maggiore muscolosità dai parafanghi posteriori e dai cerchi da 20” anziché da 19”, ma anche a molti accessori che sono a pagamento per la Gt. Com’è noto nel mondo flotte in alcuni casi essi implicano il pagamento cash da parte dell’utente, mentre in quasi tutti i casi determinano un aumento del canone che riduce la distanza da quello della Modena. Fra questi elementi ci sono, per esempio, il navigatore (??), il climatizzatore tri-zona, la piastra di ricarica wireless, le sospensioni elettroniche importanti su una vettura così prestazionale, i rivestimenti in pelle estesi, le finiture interne in radica e i sedili anteriori riscaldabili.

Per raggiungere una configurazione razionalmente completa di questa Grecale con livrea metallizzata (1.122 euro) bastano pochi accessori. Per la precisione: tre. Il più importante è il Driver Assistance Package Plus – Level 1, che contiene molti Adas fra i quali il cruise control con stop & go e il mantenimento attivo della corsia con il rilevamento dell’angolo cieco. Questo pacchetto che costa 2.818 € dà vita alla guida semi-autonoma di livello 2 e include dispositivi importanti per la sicurezza e l’integrità della vettura, che in alcune policy di noleggio possono limitare il costo del canone. Proprio come il sistema di telecamere a 360° che negli spazi angusti dà la fotografia dell’ambiente che circonda la Grecale da 1.025 euro e l’antifurto che costa 512 euro. Con questa configurazione finale la Grecale Modena costa 91.605 euro, mentre una Gt parimenti allestita costa 91.908 euro.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti