Miglior film

6/9Cinema e Media

Green Book

Vincitore del premio del pubblico al Festival di Toronto, del Golden Globe al miglior film nella sezione musical e commedia, oltre che del riconoscimento principale ai Producers Guild Awards, «Green Book» ha tutte le carte in regola per ottenere anche la statuetta principale della 91esima edizione degli Oscar. Non è il favorito, poiché davanti a lui nei pronostici ci sono «Roma» e «La favorita», ma non ci sarebbe da stupirsi se il film di Peter Farrelly facesse a entrambi un bello sgambetto. Da ricordare che la pellicola racconta la vera storia di una curiosa amicizia tra un autista italo-americano e un musicista di colore nell'America degli anni Sessanta.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti