Concept store

Grottini, il design maceratese che ha conquistato i cinesi

I vent'anni dall'azienda marchigiana: dalla vetrina in garage ai negozi nel mondo

di Patrizia Maciocchi

default onloading pic
Lenovo store. Il colosso hi-tech ha scelto Grottini per il suo primo spazio commerciale in Europa

I vent'anni dall'azienda marchigiana: dalla vetrina in garage ai negozi nel mondo


3' di lettura

Da una vetrina allestita per conservare i trofei di famiglia ad azienda internazionale attiva nel Retail Design e nella produzione di sistemi di arredo per negozi. La storia della Grottini Reatil Environments, con sede a Porto Recanati, è iniziata nel 1975 in un garage. Una “sede” scelta dal fondatore Pietro Grottini per collocare una vetrina in cui mettere in bella mostra coppe e medaglie vinte nella maratona. E la corsa del fondatore è durata nel tempo, trasformandosi, nell’arco di venti anni, in una “staffetta” con i figli.

L’ultima gara l’azienda marchigiana l’ha vinta con Lenovo, sviluppando, con il designer Alessandro Luciani, il progetto futuristico scelto dalla multinazionale cinese leader nella produzione e nella vendita delle nuove tecnologie, dai Pc alle workstation.

Una task force composta da 75 dipendenti, tra architetti, ingegneri e designer e 20 milioni di fatturato. Il successo dell’azienda maceratese, sempre saldamente in mano alla famiglia, è testimoniato dai clienti che l’hanno incaricata di dare un nuovo volto ai loro store: da Wind3 per cui Grottini ha rinnovato l’intera catena di 850 negozi, alla Mercedes Benz per la quale ha realizzato gli show room nel Golfo persico e in India. “Targati” Grottini anche i nuovi uffici di poste italiane.

Un’azienda nata in bianco e nero nel ’75 che è cresciuta fino ad essere la Grottini Retail Environments, specializzata nella creazione di ambienti olistici di vendita al dettaglio ed esportazioni di arredi in tutto il mondo. Oggi i suoi uffici sono nel Regno Unito, Hong Kong, Dubai, India, Taiwan, Cina e Stati uniti, con partner di produzione a Guangzhou, in Cina, Taiwan e Brasile. Per l’amministratore delegato Francesco Grottini la chiave del successo è anche nel fil rouge che lega i professionisti al cliente.

«Crediamo in una cultura umanistica, ideando e realizzando spazi sostenibili dedicati alle relazioni tra le persone, sviluppati attraverso un processo di human centric design. Uno dei punti di forza - afferma Francesco Grottini - è il coinvolgimento del cliente nel nostro lavoro in team alimentato dai nostri professionisti, con l’obiettivo di costruire relazioni a lungo termine tra i nostri clienti e i loro consumatori».

L’ultimo successo, in ordine di tempo, è stata la realizzazione del primo concept store europeo di Lenovo. La scelta del colosso tecnologico orientale è caduta su Milano. In pieno centro, a settembre, è stato inaugurato Spazio Lenovo. Un ambiente nel quale i visitatori entrano a contatto con la tecnologia, scoprendo le mille applicazioni da utilizzare per migliorare la loro vita e il lavoro delle aziende. Nello store, la presentazione dei prodotti più innovativi e spazi di co-working e di business, si coniuga con l’eleganza data dalla luce e dalle linee.

Ovviamente soddisfatto Francesco Grottini. «La nostra visione ha convinto Lenovo, che cercava per questo primo negozio europeo un flagship iconico, internazionale, destinato a marcare l’evoluzione tecnologica senza perdere il valore aggiunto della convivialità, con arredi sorprendenti e funzionali, destinati a non invecchiare. Un grande traguardo per noi che vediamo crescere sempre più la quota del nostro fatturato generato all’estero dove, con grande lungimiranza, abbiamo iniziato ad investire massicciamente da molti anni».

Nel “curriculum” della Grottini anche gli store per Huawei e Steve Madden. La multinazionale cinese ha scelto il CityLife shopping district, di Milano, come sede del primo futuristico Huawei Experience Store. Per i clienti una full immersion nel mondo ipertecnologico e nel giardino verticale con piante e fiori veri e videoled prodotti in esclusiva per Huawei. Legno, calcestruzzo lavato e schermi ad alta risoluzione per le scarpe e gli accessori targati Steve Madden.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti