Beauty-Benessere

Guerlain punta a raggiungere la carbon neutrality entro il 2030

Preservare la biodiversità, innovare in modo sostenibile, agire per il clima e creare un impatto sociale positivo: presente e futuro nel Rapporto sullo sviluppo sostenibile 2020/2021 della maison

di Marika Gervasio

(Getty Images)

3' di lettura

Preservare la biodiversità, innovare in modo sostenibile, agire per il clima e creare un impatto sociale positivo: sono i quattro pilastri su cui si basa l’impegno di Guerlain che ha presentato il suo Rapporto sullo sviluppo sostenibile 2020/2021. In sinergia con Life 360, le nuove linee guida per la sostenibilità del gruppo Lvmh, la maison punta a diventare un riferimento del “nuovo lusso” impegnandosi a creare formule naturali e sostenibili puntando a superare il 90% di ingredienti di origine naturale. Anche il packaging continuerà a essere realizzato in maniera più sostenibile. Attraverso la piattaforma per la trasparenza Bee Respect offre anche dettagli sul dietro le quinte del ciclo di vita delle proprie creazioni. Infine, l’azienda sta trasformando i propri processi per raggiungere la carbon neutrality entro il 2030.

«Quattordici anni fa abbiamo adottato una strategia ambiziosa e pionieristica in materia di sostenibilità, incentrata sull'ape, simbolo storico della maison e sentinella universale dell'ambiente - commenta Véronique Courtois, chief executive officer di Guerlain -. E quanta strada abbiamo fatto da allora. Quando sono arrivata in Guerlain, nel 2019, sono rimasta molto colpita dagli elevati standard in essere e dall'autenticità dimostrata dai team impegnati ad affrontare le sfide dello sviluppo sostenibile. Così ho deciso di accelerare ulteriormente, per raccogliere come mai prima d'ora le sfide all'orizzonte. La nostra strategia rientra nella roadmap Csr Life 360 del gruppo Lvmh il cui obiettivo è quello di incarnare un nuovo lusso che reinventi i canoni del settore e li connetta più profondamente allo sviluppo sostenibile».

Loading...

E aggiunge: «Abbiamo anche trasformato la nostra missione in modo da porre al centro del nostro lavoro l'impegno a conservare le meraviglie della natura e lasciarle in eredità alle generazioni future. La natura ci ispira dal 1828, garantendo la sostenibilità delle nostre creazioni e del nostro savoir-faire. Pertanto contribuire a proteggerla era la scelta più ovvia per sdebitarci e salvaguardare la bellezza nel mondo.Le api sono indubbiamente uno dei miracoli più preziosi della natura. Sono le protagoniste del nostro Guerlain for bees conservation programme che riunisce 9 partnership. La raccolta fondi che abbiamo lanciato per la Giornata mondiale delle api ci ha permesso diraccogliere 1 milione di euro, e di ampliare ulteriormente il nostro raggio d'azione. Anche la nostra musa Angelina Jolie è una ferma sostenitrice delle iniziative della maison e si è prestata come madrina d'eccezione per l'edizione 2021 del nostro programma Women for bees assieme a Unesco, nato per avviare le donne alla carriera di apicoltrici».

Lanciata nel 2016, Life 360 è la nuova strategia ambientale del gruppo Lvmh per i prossimi 3, 6 e 10 anni, basata sul programma Life 2020 (Lvmh Initiatives For the Environment). Definisce le aspirazioni del gruppo che ogni maison integrerà nei propri programmi
secondo 3 temi e 4 ambiziosi piani strategici secondo tappe e tempistiche precise.

Creare prodotti in armonia con la natura
Il primo piano strategico prevede circolarità creativa, in particolare mettendo al bando la plastica vergine entro il 2026, integrando pratiche circolari come upcycling, riutilizzo, riparazione; il secondo pensa alla tracciabilità, imponendo per esempio un sistema di tracciabilità che copra il100% dei nostri canali di approvvigionamento strategici entro il 2030

Preservare gli ecosistemi
Il piano punta su biodiversità - ovvero a preservare e ripristinare la natura, ad esempio tramite certificazioni per il 100% delle proprie materie prime strategiche o pratiche agricole rigenerative - e clima, con obiettivi ambiziosi come ridurre del 50% le emissioni di gas serraderivanti dall'energia consumata da stabilimenti e boutique entro il 2026 (rispetto al 2019), politica sulle energie 100% rinnovabili

Coinvolgere gli stakeholder
È un punto fondamentale per raggiungere il successo di Life 360 a cui il gruppo arriverà grazie alla sensibilizzazione, alla formazione e alla mobilitazione di dipendenti, clienti e fornitori, con cui il gruppo privilegia un approccio di partnership.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti