sul mercato nel 2020

Harley-Davidson costruirà moto in Cina. Gli Usa peseranno di meno


default onloading pic
Un raduno di Halrey-Davidson - PATRICIA DE MELO MOREIRA / AFP

2' di lettura

La casa motociclistica statunitense Harley-Davidson ha firmato un accordo di
cooperazione con la Zhejiang Qianjiang Motorcycle per lanciare una motocicletta piccola in Cina entro la fine del 2020. Qianjiang e Harley-Davidson intendono sviluppare insieme una moto premium Harley-Davidson da 338 cc di cilindrata destinata a essere venduta in Cina, con ulteriori mercati asiatici a
seguire. Lo ha dichiarato Qianjiang in un annuncio diffuso giovedì. La nuova moto e il suo motore saranno prodotti nello stabilimento di Qianjiang nella città di Wenling, nella provincia dello Zhejiang della Cina orientale.

SCOPRI DI PIU’ / Harley Davidson, frenano profitti e vendite. Trump minaccia ritorsioni contro la Ue

Fondata nel 1985, la Zhejiang Qianjiang Motorcycle è controllata dal Geely Technology Group – gruppo proprietario del marchio svedese Volvo, del brand Polestar (specializzato in auto elettriche e ibride) e soprattutto è primo azionista di Daimler (Mercedes) – ed è specializzata nella ricerca e sviluppo, la produzione e la vendita di motocicli e motori, nonché di componenti chiave.

Nel 2005, la società cinese ha acquisito Benelli , una casa motociclistica italiana con 100 anni di storia.
Da quando Harley-Davidson nel mese di luglio 2018 ha annunciato un piano per costruire più moto a livello mondiale, il gruppo ha continuato ad espandere la sua rete di concessionari in Cina e a investire in marketing, e-commerce e nella fornitura di prodotti. L'anno scorso, l’azienda ha visto le sue vendite in Cina crescere del 27 percento rispetto a quelle del 2017. Ma c’è di più: secondo quanto riporta Bloomberg l’accordo siglato giovedì fa parte della strategia complessiva che punta a ridurre il peso del mercato Usa sui conti della moto simbolo americana: l’obiettivo è ottenere la metà dei ricavi fuori dagli Stati Uniti entro il 2027.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti