MOTO ERETIcHE

Harley-Davidson, arriva la moto elettrica LiveWire: ecco quanto costa

Il primo modello a elettrica del marchio di Milwaukee che passa dal leggendario sound dei bicilindrici al silenzio dei motori elettrici

di Gianluigi Guiotto


default onloading pic

3' di lettura

La svolta elettrica, forse eretica, del marchio di Milwaukee si concretizzerà a brevissimo per il vasto pubblico di appassionati: la LiveWire, infatti, primo modello a elettrica di Harley-Davidson arriverà dai concessionari italiani il prossimo settembre, cinque anni dopo la prima presentazione del progetto, avvenuta nel 2014.

Il prezzo non sarà per tutte le tasche, visto che sarà di oltre 34mila euro (arancione, gialla o nera), ma la prima moto elettrica di H-D sfoggia una tecnologia interessante. da capire come saà accolta una moto silienziosa dai fan di un marchio che fa del sound caratterstico del motore un punto cardine

Harley-Davidson, arriva la moto elettrica LiveWire

Harley-Davidson, arriva la moto elettrica LiveWire

Photogallery12 foto

Visualizza

TRE SECONDI.

Tanto è il tempo necessario alla LiveWire per passare da 0 a 100 km/h, e altri 1,9 secondi per arrivare a 130 km/h, grazie al propulsore a magneti permanenti che a Milwaukee hanno battezzato Revelation, che vanta una potenza nominale di 105 cv e una coppia di 116 Nm, ed è raffreddato ad acqua. Purtroppo l'autonomia resta il tallone d'Achille dei veicoli elettrici e la LiveWire non fa eccezione: la batteria ad alta tensione da 15,5 kWh composta da celle agli ioni di litio garantisce 225 km di autonomia in città e 142 km di autonomia combinata, con un utilizzo misto e numerosi stop-and-go.

Naturalmente la batteria si ricarica anche quando si abbassa il “gas”, con un effetto frenante che rende molto particolare la guida di una moto elettrica. Per ricaricare la batteria è possibile collegare il cavo sotto la sella a una presa domestica standard e affidarsi al “livello 1” che garantisce un Rph (autonomia per ora) di 21 km per ogni ora di ricarica (in pratica una notte in garage e la batteria è carica). In alternativa, è possibile utilizzare un dispositivo di ricarica rapida di livello 3 disponibile in tutti i rivenditori Harley-Davidson autorizzati; il livello 3 ha un Rph di 309 km ogni ora di ricarica, con ricarica da 0 a 80% D in 40 minuti e da 0 a 100% in un'ora.

CICLISTICA DI CLASSE

Le prestazioni della LiveWire, che pesa 249 kg, richiedono uno scheletro adeguato: il telaio in alluminio pressofuso, molto rigido, è abbinato a sospensioni ad alte prestazioni di Showa completamente regolabili. Le pinze freno anteriori monoblocco Brembo contribuiscono alla sicurezza di questa Harley-Davidson, insieme con il sistema Ecc (Electronic chassis control), che utilizza il sistema di frenata antibloccaggio (Abs), il sistema di controllo di trazione (Tcs) e il Drag-Torque Slip Control System (Dscs), per monitorare e gestire la coppia frenante al fine di migliorare il controllo e adeguare le prestazioni della moto nelle diverse situazioni di guida. Il sistema è completamente elettronico e utilizza l'unità di misura inerziale a sei assi (IMU) e la tecnologia dei sensori Abs. I cerchi da 17” montano gomme da 120/70 e 180/55.

POTENZA À LA CARTE

Sono ben sette le modalità di guida offerte dalla LiveWire: Sport (potenza massima, controlli minimi), Road (uso quotidiano), Range (per sfruttare al massimo l'effetto ricarica in frenata), Rain (potenza ridotta per superfici scivolose) e tre personalizzabili agendo sui vari sistemi di controllo elettronici.


COLLEGATA ALLO SMARTPHONE

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...