Scia, mangia e riposati (alla Spa): otto novità da non perdere

3/9Luxury

Hermitage Hotel & Spa, Cervinia


default onloading pic
Hermitage Cervinia Suite Prestige

Dopo la Spa, la piscina e le suite, l'Hermitage quest'anno ha iniziato la stagione invernale con un'altra importante novità: al ristorante La Chandelle sono arrivati l'Executive Gabriele Avanzi, 32 anni e il Consultant Chef Francesco Sposito, 2 stelle Michelin alla Taverna Estia di Brusciano (Na), che mette la sua formazione mediterranea al servizio di un menu di montagna. Inoltre sono state inaugurate le suite dell'attico in stile alpino dal design attuale. L'hotel infatti evolve in modo coerente, seguendo il gusto della famiglia che lo gestisce da 4 generazione e i valori di sostenibilità e rispetto ambientale di Relais & Chateaux di cui fa parte da 25 anni. Si scia nel comprensorio del Cervino, su versante italiano e svizzero (a Zermatt) passando per la nuovissima cabinovia del Piccolo Cervino, la più alta del mondo. Grazie alla collaborazione con l'agenzia Allure Alps, si può accedere a 40 esperienze alpine, compresi pranzi e cene a 3500 metri di quota, notti in rifugio, escursioni in elicottero. www.hotelhermitage.com

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...