RIQUALIFICAZIONE

Hidden Homes, la start up che recupera e «racconta» le dimore dimenticate sulla via Francigena

Fa scouting di dimore e finanziatori la società, appena nata, da un progetto imprenditoriale di Darany Benedetta Melzi e Cristiano Cremoli,che mira al recupero architettonico e storico-sentimentale del patrimonio edilizio di borghi e frazioni

di Laura Cavestri

2' di lettura

Recuperare un castello, un casale, un borgo, riqualificando sì la struttura architettonica e la sua funzionalità , ma soprattutto restituendogli anima attraverso il “racconto” della sua storia e della sua identità nel tempo. Con questo è nato Hidden Homes, un progetto internazionale ambizioso che andrà a individuare delle strutture con caratteristiche specifiche per creare una costellazione di dimore diffuse lungo la Via Francigena. Un pellegrinaggio sentimentale ed emozionale compreso tra Roma e...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati