Industria

Hitachi, pronto il piano per vaccinare 5.700 lavoratori degli stabilimenti italiani

Un track allestito ad hoc e con il personale necessario opererà presso gli impianti: possibili 500 inoculazioni al giorno

di Vera Viola

(Prostock-studio - stock.adobe.com)

2' di lettura

Hitachi Rail è pronta a vaccinare i dipendenti di tutta Italia, diretti e indiretti: circa 5700 persone degli stabilimenti di Napoli, Potenza, Reggio Calabria, Torino, Genova e Pistoia. Il piano vaccinale, messo a punto nel sito napoletano di via Argine per Hitachi in tutta Italia, è ormai definito. Si attende, per poter partire, che vengano firmati i protocolli tra Regioni, Asl e industriali e che vengano forniti i vaccini.
«Tutto il resto – rassicurano in Hitachi – sarà a carico dell'azienda».

Il piano di vaccinazione

Il piano prevede l'utilizzo di un track allestito ad hoc, con quattro camere per l'inoculazione, con un medico rianimatore, due medici competenti per ciascuno stabilimento, quattro infermieri. Con questa organizzazione Hitachi conta di poter fare cinquecento vaccini al giorno. Se, come si vorrebbe, sarà possibile partire a fine maggio, dopo dieci giorni circa la campagna potrebbe anche essere completata con la seconda dose per tutti. «Qualche settimana fa abbiamo candidato formalmente Hitachi scrivendo una lettera al presidente De Luca – dice Maurizio Manfellotto, ad di Hitachi e presidente dell'Unione industriali di Napoli – Con la disponibilità data dalle aziende italiane si potrà vaccinare milioni di persone».

Loading...

Protocollo Confindustria

L'iniziativa di Hitachi fa seguito a quella di Confindustria che ha lanciato un appello alle imprese affinchè mettessero a disposizione della campagna vaccinale spazi ampi e organizzazione. Hitachi che ha subito aderito ha anche una esperienza recente da mettere a disposizione, quella delle fabbriche inglesi. «I contagi in azienda si sono ridotti drasticamente>, dice Ulderigo Zona, executive office safety, health di Hitachi Rail. La campagna, che prevede adesione volontaria, sarà accompagnata da un piano di comunicazione sui benefici delle vaccinazioni.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti