ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùSportive Hot Hatch

Honda, ecco la sesta generazione della Civic Type R

Realizzata sulla base della nuova berlina che quest'anno celebra i 50 anni dal lancio, la versione più hot offre sia un'estetica rinnovata che un motore più potere di sempre

di Corrado Canali

3' di lettura

Honda con la nuova Type R ha deciso di offrire il più esaltante modello sportivo di sempre, sulla base della tradizione di Honda per le auto ad alte prestazioni, ispirate allo spirito racing della Casa giapponese. Disponibile in Europa dall’inizio del 2023, Civic Type R ha già definito nuovi parametri di riferimento, stabilendo il record sul giro per una berlina a trazione anteriore sul circuito di Suzuka. La nuova Civic Type R sarà in vendita in Europa all’inizio del 2023.

Lo stile è derivato dalla berlina Civc e:HEV

Nelle fasi di sviluppo gli ingegneri della Honda hanno perfezionato ogni aspetto del modello, incluso il design, fondamentale per migliorare le performance aerodinamiche. Componenti leggeri e migliorie al propulsore hanno dato vita alla Type R più reattiva di sempre. La nuova Type R è basata sul design della nuova Civic e:HEV. Per garantire una linea già elegante e sportiva è più bassa e più larga, con passaruote che sporgono dai cerchi in da 19 pollici.

Loading...

Migliorata la deportanza della vettura in pista

L’ampia calandra migliora il flusso d’aria verso il motore, lavorando in sinergia con il nuovo cofano che presenta a sua volta una presa d'aria anch’essa sviluppata per ottimizzare l'intero flusso d’aria all’anteriore. Tra gli altri dettagli del design che contribuiscono a migliorare la deportanza, ci sono gli spoiler laterali sistemati dietro le ruote anteriori e un nuovo diffusore posteriore che è integrato nel sottoscocca a stretto contatto con la carrozzeria superiore.

Nuovo e hitech lo spoiler posteriore della Typer R

Il design flessibile dello spoiler contribuisce a generare la maggiore deportanza di sempre, ed è stato angolato verso il dietro per eliminare quanto più possibile la resistenza all’aria. Sostenuto da nuovi supporti in alluminio pressofuso, l’alettone è più basso ma più largo rispetto al modello precedente, accentuando la nuova linea del tetto e l’assetto più ampio. Naturalmente risulta funzionale a garantire le migliori prestazioni dinamiche di sempre della nuova vettura.

L'abitacolo riprende le soluzioni viste sulla berlina

Gli interni del nuovo modello puntano ad esaltare e il piacere di guida e ad aumentare il livello di concentrazione. L’abitacolo mantiene un elevato standard di confort, praticità e raffinatezza derivato dalla nuova Civic e:HEV con in più dei dettagli e delle caratteristiche emozionali e sportive, come le finiture rosse Type R. Previste configurazioni per il propulsore, lo sterzo, le sospensioni e il suono del motore. Oltre alle modalità Comfort, Sport e +R, c'è la nuova Individual Mode per personalizzare l’esperienza di guida. Soluzioni destinata all'impiego in pista dell'auto

Tra le funzioni principali, un cronometro per registrare i tempi su giro, un grafico 3D del cerchio di aderenza per mostrare la massima forza sviluppabile dagli pneumatici, e un innovativo sistema di punteggio che aiuta a migliorare l’abilità del pilota sul circuito, per raggiungere una guida coinvolgente e giri di pista sempre più sicuri, precisi e veloci. Dotazione destinate ad un pubblico di appassionati alla guida che nonostante tutto conta ancora molti proseliti.

Il motore più potente di sempre da oltre 300 cv

Le modifiche apportate sono al motore sono diverse: il turbocompressore rivisto presenta ora un alloggiamento compatto per migliorare l’efficienza complessiva dell’unità. La turbina stessa è stata ottimizzata nel numero e nella forma delle pale, per aumentare la potenza e migliorare il flusso d’aria attraverso il turbo. Il risultato è il più potente motore turbo VTEC nella storia di Type R un 2.000 cc da oltre 300 cv. I dettagli precisi verranno sveltati più avanti.

Il cambio resta sempre il manuale a sei rapporti

A migliorare il senso di connessione con l’auto ci pensa una versione ottimizzata del cambio manuale a sei rapporti, che ha aiutato la precedente generazione a far innamorare gli appassionati di tutto il mondo. Il rinnovato sistema rev-match con funzione auto-blip assicura un abbinamento dei giri in scalata che aiuta a bilanciare l’auto in entrata di curva. Il cambio ad alta resistenza ha guadagnato una leva ad alta rigidità e uno schema di cambio più ottimizzato.

Freni Brembo garanzia di precisione e di durata

Infine i nuovi freni Brembo mantengono i dischi a due pezzi della precedente generazione, per una sensibilità e una durata migliori. La nuova Typer R offre un controllo della temperatura e un sistema di raffreddamento inediti, grazie a un radiatore aggiornato che garantisce prestazioni ottimali in condizioni d’uso esigenti. Il nuovo design a tre scarichi con una migliore modulazione del suono migliora la sensazione acustica, rafforzando il legame del guidatore con l’auto.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti