ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercato e Industria

Honda, oltre 10 moto elettriche entro il 2025

Oltre dieci novità elettriche entro il 2025 e neutralità carbonica dal 2040

di Simonluca Pini

2' di lettura

Le moto elettriche sono pronte a diventare una presenza importante nel listino Honda. Il marchio giapponese ha confermato il lancio di dieci o più moto elettriche su scala mondiale entro il 2025 e punta a e 3,5 milioni di unità all'anno (ossia, il 15% del totale) nel 2030. Inoltre Honda si impegnerà a raggiungere la neutralità carbonica di tutti i prodotti a scooter e moto entro il 2040, attraverso l'accelerazione dell’elettrificazione e continuerà a seguire i suoi piani per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica prodotte dai motori a combustione interna. Complessivamente Honda punta a raggiungere la neutralità carbonica di tutti i suoi prodotti e delle attività aziendali entro il 2050.

Nuove moto elettriche Honda

Con l’espansione del mercato, Honda lancerà una serie di novità a zero emissioni. Con il lancio di oltre 10 nuove scooter e motociclette elettriche entro il 2025, Honda punta a raggiungere nel segmento dei veicoli elettrici a due ruote vendite annue pari a 1 milione di unità entro i prossimi cinque anni e 3,5 milioni di unità all'anno (circa il 15% delle vendite totali) entro il 2030. Per l’uso privato, Honda ha in programma di lanciare due modelli EV commuter tra il 2024 e il 2025 tra Asia, Europa e Giappone. In concomitanza con questi progetti, alla luce dei continui progressi tecnologici e delle condizioni di mercato, Honda esplorerà altre opzioni di approvvigionamento dell'energia a fianco delle batterie intercambiabili. Sulla base della piattaforma Ev Moto in fase di sviluppo, Honda ha in programma di lanciare tre grandi modelli tra Giappone, Usa ed Europa tra il 2024 e il 2025. In più arriverà una piccola moto EV. Honda svilupperà ed espanderà una piattaforma di moto elettriche basandosi sul competitivo know-how “Mono-zukuri” (l’arte di fare le cose), che ha sviluppato attraverso le piattaforme di motori a combustione interna; in più, lavorerà ai tre principali componenti dei veicoli elettrici: batterie, PCU e motori per la migliore integrazione con lo chassis. Honda è al lavoro sulla standardizzazione delle batterie, sul rafforzamento delle tecnologie software.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti