Finanza immobiliare

Hotel, Reuben acquista il Baglioni a Venezia e lancia un segnale di ripresa

Pagato 100 milioni, l’acquisto dell’hotel rientra in una ampia partnership tra i fratelli inglese e il gruppo della famiglia Polito per rilanciare il brand nel mondo

di Paola Dezza

default onloading pic

2' di lettura

Gli occhi degli investitori sono puntati sul settore hotel, il primo a entrare in crisi per tutti i blocchi di viaggi e soggiorni innescati dalla pandemia da Covid-19, ma anche il segmento sul quale molti sono pronti a scommettere appena il vaccino sarà diffuso e la pandemia agli sgoccioli.

E proprio ieri è arrivata la prima operazione dell’anno, con l’acquisto per cento milioni del Baglioni Hotel Luna di Venezia da parte dei fratelli inglesi David e Simon Reuben con la loro Reuben Brothers.

Loading...

Un segnale importante dopo un 2020 in cui gli investimenti alberghieri in Italia, soprattutto nel segmento lusso, sono crollati da quei 3,2 miliardi di euro record registrati invece nel 2019.

Il gruppo è attivo nei settori del private equity, investimenti e sviluppo immobiliare.
I fratelli Reuben hanno diverse proprietà in Italia. A Venezia posseggono il Palazzo Experimental, a Capri l’Hotel La Palma, a Sanremo l’Hotel De Paris e a Roma l’ex sede della Banca d’Italia in piazza del Parlamento. Molti gli hotel a Londra (tra cui The Curtain Hotel and Members Club a Shoreditch) e a New York posseggono The Surrey nell’Upper East Side di Manhattan.

«Il nostro investimento conferma la nostra piena convinzione nell’importanza del mercato veneziano» ha detto Jamie Reuben.

Il venditore Baglioni Hotels & Resorts riprenderà in affitto l’immobile, appena terminata la ristrutturazione. Non solo. L’acquisto rientra in un più ampio piano di partnership per riportare Baglioni a essere una catena internazionale di hotel di lusso. La catena è controllata dalla famiglia Polito.

Il gruppo Baglioni ha in portafoglio molte strutture di pregio in Italia (Venezia, Roma, Firenze), ma anche alle Maldive e a Londra.

A Milano ha da poco ceduto l’hotel di via Senato, nel quale subentrerà Rocco Forte. Insieme a Reale Immobili, con cui Rocco Forte ha aperto il lussuoso hotel De la Ville a Roma e Rocco Forte House in piazza di Spagna, il gruppo gestirà The Carlton di via Senato, al quale verrà cambiato indirizzo con un accesso da via della Spiga.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati