riqualificazioni

Human Technopole, al via il bando per i nuovi edifici

di Paola Dezza


default onloading pic
(FOTOGRAMMA)

2' di lettura

È stato presentato il bando per l’edificio che completerà il sito dello Human Technopole nel complesso Mind (ex area Expo) e sarà la sede principale dei laboratori di ricerca dell’istituto. Un ulteriore tassello per viaggiare verso il polo dell’innovazione milanese. Secondo una nota il nuovo edificio avrà una superficie massima di 35mila metri quadrati. La nuova costruzione ospiterà laboratori, strumentazioni scientifiche e fino a 800 postazioni di lavoro per ricercatori. Il bando riguarda anche la progettazione delle aree di connessione tra i diversi edifici che compongono l’Istituto, tra cui Palazzo Italia.

Due le fasi del bando: una prima procedura anonima per individuare le sette migliori proposte progettuali, che accederanno alla fase successiva. Nella seconda parte del processo di selezione si individuerà il vincitore.
«Il costo massimo dell’opera stabilito dal bando è di 94,5 milioni di euro e il progetto deve consentire un processo di costruzione da completare in massimo 1.100 giorni consecutivi, pari a circa tre anni» si legge nella nota. Si prevede che la consegna avvenga nel 2024-2025.

Nei giorni scorsi il colosso australiano Lendlease, sviluppatore dell’intero progetto dopo avere vinto la concessione d’uso dell’area (di proprietà di Arexpo), ha annunciato la composizione dell’Advisory Council del progetto Mind, coordinato dal professor Alberto Sangiovanni Vincentelli, invitato da Andrea Ruckstuhl, a capo di Lendlease in Europa, a ideare il polo dell’innovazione.
Per creare un progetto di respiro internazionale sono stati arruolate personalità del calibro del premio Nobel per la fisica Barry Barish, Laura Tyson (membro del gabinetto del governo Clinton e professoressa di economia) e Greg Papadopoulos, in passato professore al Mit e ai vertici di Sun Microsystems e oggi nel mondo dei venture capital. Menti che daranno un contributo alle idee e aiuteranno ad ampliare il network internazionale di riferimento. Per attirare imprese, start up, laboratori e acceleratori che qui dovrebbero creare nell’idea dei vertici di Lendlease un ecosistema sul modello della Silicon Valley.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...