INNOVAZIONE

Hyundai acquisisce Boston Dynamics e rilancia su robotica e guida autonoma

Un’operazione strategia destinata a rinsaldare il programma di sviluppo tecnologico basato sull’Intelligenza artificiale sulla robotica

default onloading pic

Un’operazione strategia destinata a rinsaldare il programma di sviluppo tecnologico basato sull’Intelligenza artificiale sulla robotica


2' di lettura

Il costruttore coreano Hyundai ha acquisito una partecipazione all'80% nella nota azienda Boston Dynamics, quella che costruisce i cani robot in grado di eseguire compiti complessi come monitoraggio ed esplorazioni ambientali. L'azienda è tra i leader nell'automazione e programmazione con l'intelligenza artificiale. Boston Dynamics varrebbe 1,1 miliardi di dollari secondo proprio Hyundai, ma per entrarne in possesso il costruttore avrebbe speso 921 milioni di dollari.

Il motivo per cui Hyundai si è fatta avanti è proprio l'acquisizione del know-how della società che potrà essere usato per una maggiore automazione nelle fabbriche e per i progetti relativi alla guida autonoma.

Loading...

Non a caso Euisun Chung, nuovo presidente di Hyundai Motor Group, si è impegnato a ridurre la dipendenza dalla produzione di automobili tradizionali, affermando che la robotica rappresenterà il 20% delle attività future dell'azienda. La produzione di automobili assorbirà sempre il 50%, seguita dalla mobilità aerea urbana a 30%. Un azienda tecnologica a tutto campo, dunque, questo è il modello che Chung ha in mente per Hyundai per evitare di collassare in un mercato auto sempre più in difficoltà. Proprio Chung ha fatto in modo da dividere l'80% della partecipazione in Boston Dynamics tra lui stesso (20%), mentre il restante 60% andrà tra Hyundai Motor, Hyundai Mobis e Hyundai Glovis.

Da notare che Boston Dynamics, che è stata scorporata dal Massachusetts Institute of Technology nel 1992, è stata acquistata da Google nel 2013 e venduta a SoftBank nel 2017.

Ford è già un suo cliente, ma proprio per la peculiarità dei suoi progetti la società non ha mai avuto un grande successo commerciale. I suoi cani robot, in grado di salire le scale e correre velocemente, sono anche piuttosto costosi. Una multinazionale con ampie disponibilità di risorse come Hyundai potrà aiutare Boston Dynamics a crescere. (C.Ca.)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti