Auto ibride economiche, i 10 modelli più convenienti

8/11Auto

Hyundai i20 ibrida

Hyundai i20 è il primo modello in Europa ad interpretare il linguaggio stilistico Hyundai Sensuous Sportiness, enfatizzato dai dinamici paraurti anteriore e posteriore, così come dalla griglia frontale. Lo spazio interno è arioso ed ampio, risultando allo stesso tempo di carattere. Un tratto saliente del design è il pattern a linee orizzontali che caratterizza il cruscotto rialzato e sporgente. Il volume del bagagliaio è stato aumentato di 25 litri, arrivando così a 351 litri complessivi. Nuova i20 è equipaggiata con uno dei più completi pacchetti di connettività e di sicurezza della categoria ed è disponibile per la prima volta con un propulsore mild-hybrid a 48 volt per un'efficienza ottimizzata. Per migliorare ulteriormente l'eleganza, l'estetica e il comfort visivo degli interni, il nuovo cluster digitale da 10.25’’ e il touchscreen centrale, anch’esso da 10.25’,' sono stati combinati. Nuova Hyundai i20 è dotata dei più recenti sistemi di sicurezza Hyundai SmartSense, tra cui il Navigation-based Smart Cruise Control e l'Intelligent Speed Limit Assist. Nel dettaglio la Hyundai i20 1.0 T-GDI 48V iMT Connectline è lunga 404 cm, larga 178 cm, alta 145 cm con un bagagliaio da 352 a 1.165 litri. Nella versione 1.0 T-GDI 48V iMT Connectline costa 19.150 € con motore a ibrida benzina di 998 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 74 kW/100 cavalli ed una coppia massima di 171 Nm a 1.500 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 40 litri. Le emissioni di CO2 sono di 123 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 10,4 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 188 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.165 kg.
Per saperne di più clicca sul listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti