Le 5 cose da sapere sulla nuova Hyundai i30 Fastback

4/6Auto

Hyundai i30 Fastback / Spazio all'infotainment

La trasversalità del mondo Hyundai non si misura solo grazie ad una gamma ricca di prodotti differenti, dalle city-car alle Fastback. Ma anche perché presenta la medesima tipologia di infotainment su ogni modello di vettura. Una multimedialità che conta di altri 2 aspetti decisamente importanti: Android Auto e Apple CarPlay sono parte del corredo offerto da Hyundai. Corredo che, nel caso di Fastback in allestimento Style (il più ricco della serie), vanta pure il caricatore wireless come elemento standard.

L'approccio ai sistemi Hyundai è abbastanza semplice, sebbene il menù sia ricco di icone. Icone non sempre distinguibili al primo impatto. Lo schermo da 8 pollici che sovrasta il centro della plancia può essere regolato sia attraverso i comandi touch, sia mediante i bottoni e le due rotelle lungo il proprio perimetro. La cartografia fa sempre riferimento a Tom Tom e nell'acquisto di Hyundai i30 Fastback sono inclusi 7 anni di abbonamento ai servizi Live. La grafica non sarà la più accattivante disponibile sul mercato, ma risulta immediata nella fruizione. Bene anche la connettività a livello di Android Auto. Con la porta Usb che si trova nei dintorni del pozzetto della consolle centrale.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti