GARE ELETTRICHE

Hyundai Motorsport pensa elettrico con il campionato Etcr

L'esperienza maturata nei campionati del mondo rally e turismo vuole essere trasformata dal marchio coreano in conoscenze per affrontare meglio le sfide elettriche nelle competizioni.

di Giulia Paganoni

default onloading pic

L'esperienza maturata nei campionati del mondo rally e turismo vuole essere trasformata dal marchio coreano in conoscenze per affrontare meglio le sfide elettriche nelle competizioni.


2' di lettura

Hyundai mira a dimostrare la sua elevata competitività anche nelle gare elettriche che rappresentano il connubio perfetto tra due pilastri portanti dell'azienda: performance e progresso. In effetti, il marchio sudcoreano negli ultimi anni si è guadagnato di diritto un posto tra i leader del motorsport, con titoli vinti nelle competizioni del campionato del mondo rally e nella coppa del mondo turismo. Con l'avvicinarsi dei campionati elettrificati, Hyundai ha l'opportunità di mostrare anche le tecnologie orientate al futuro e gareggiare nelle corse ecologiche.


Hyundai i30 N Tcr: un modello di produzione diventa un'auto da corsa
Dalle auto di serie alla pista: la categoria Tcr (Touring Car Racing) ha dato l'opportunità a Hyundai di dare prova delle proprie capacità in ambito motorsport partendo da una base stradale. Infatti, la i30 N Tcr ha dimostrato come un veicolo di produzione può essere una base ottimale per sviluppare un'auto da corsa competitiva.


Sin dal suo debutto, si è mostrata altamente competitiva in diversi campionati di tutto il mondo, aggiudicandosi il combattuto titolo piloti nel Mondiale Wtcr per due anni consecutivi, come anche titoli nelle serie nazionali (Germania, Russia, Malesia e Australia) e internazionali (Europa, Asia, Nord America). Nel 2020, la i30 N Tcr ha conquistato la vittoria in sette diverse serie nel mondo.


Basata sulla stradale Hyundai i30 N e in linea con le regolamentazioni Tcr, la i30 N Tcr è spinta da un motore turbo benzina da 2 litri collegato alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico sequenziale a 6 marce.
Veloster N Etcr: la prima Hyundai elettrica da corsa
Lo sviluppo di una vettura Etcr (Electric Touring Car Racing) è l'opportunità ideale per Hyundai Motorsport di unire la propria esperienza nelle competizioni in pista alle propulsioni alternative che già vengono utilizzate sulle auto di serie.

Un'auto che trae ispirazione dall'esperienza di Hyundai Motorsport nella progettazione di vetture da competizione e (come i20 R5, i20 Coupe Wrc, i30 N Tcr e Veloster N Tcr) è disegnata e prodotta presso la sede centrale ad Alzenau (Germania).
Basata sulla Veloster N, la versione Etcr è la prima auto elettrica da corsa di Hyundai con trazione posteriore e un powertrain elettrico montato in posizione centrale.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti