MOTORSPORT

Hyundai pronta a presentare la prima elettrica da corsa

di Giulia Paganoni


default onloading pic

2' di lettura

Dopo aver arricchito la gamma con le versioni elettrificate, la divisione sportiva Hyundai Motorsport ha iniziato a lavorare sulla sua prima auto da corsa elettrica in un nuovo entusiasmante progetto che inaugurerà una nuova era del motorsport per l'azienda coreana. La vettura, progettata e costruita presso la sede di Alzenau, in Germania, sarà svelata il 10 settembre, durante la prima giornata stampa del Salone di Francoforte (IAA).
L'approdo all'elettrico procede di pari passo con la crescita di Hyundai Motorsport, che si è affermata nel rally e nelle corse su pista sin dal suo inizio nel 2012. La squadra vincente che gareggia nel Mondiale Rally, nel pieno della sua sesta stagione, ha collezionato numerosi successi ed è attualmente in vetta a un combattuto campionato costruttori.
Hyundai Motorsport vanta anche una divisione Customer Racing di successo, fondata a settembre 2015, che ha sviluppato le competitive i20 R5, i30 N Tcr e Veloster N Tcr che hanno ottenuto vittorie e campionati nelle serie motoristiche di tutto il mondo: tra queste spicca il Mondiale Wtcr 2018 conquistato da Gabriele Tarquini.
È auspicabile che questo veicolo venga impiegato nelle competizioni in pista, contesto in cui (per il momento) è più facile gestire l'autonomia delle batterie.
Dalle auto di serie al motorsport e viceversa.
Muovendo i propri passi verso la tecnologia ibrida e l'elettrificazione nel settore automobilistico, negli ultimi anni anche il motorsport si è avventurato in un nuovo territorio con l'introduzione di serie elettriche e ibride insieme a nuovi regolamenti. Questo nuovo ed entusiasmante capitolo punta a mostrare la capacità high-performance di Hyundai e le sue credenziali tecnologiche green insieme alla sua incrollabile passione per il motorsport.
Un mossa, quella di Hyundai, che ricorda l'attività del marchio spagnolo Cupra. Quest'ultimo, infatti, sta sviluppando la e-Racer, supercar elettrica in grado di erogare fino a 500 kW (680 cv) che debutterà nel 2020 nell'Etrc, il primo campionato elettrico.
L'attesa quindi sarà fino a settembre quando il colosso coreano svelerà la quattro ruote elettrica racing sviluppata in Germania.

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...