videogiochi

I 35 anni di Zelda, Super Mario 3D World, i rumors sulla nuova Switch. Tutte le novità

Nuovi giochi, l’ennesimo ritorno di Super Mario e il compleanno della principessa Zelda. Ma il mercato aspetta di sapere quando debutterà Nintendo Switch Pro

di L.Tre.

default onloading pic

2' di lettura

Settimana intensa per Nintendo. Domenica è iniziata una sette giorni di festeggiamenti per il 35esimo compleanno di Zelda. Il 21 febbraio del 1986 Shigeru Miyamoto, il ben noto papà di Super Mario, diede vita a una delle saghe più conosciute della storia videoludica. The Legend of Zelda, come suggerì fin da subito il nome, oltre ad avere cresciuta almeno due generazioni, ha inventato un genere che non accenna ad affascinare grandi e piccoli. Il 12 febbraio invece è stato il giorno dell'uscita dell'ennesima riproposizione di SuperMario. Questa volta Super Mario 3D World + Bowser's Fury rimette in circolo su Nintendo Switch un non fortunato Super Mario per Wii U più una avventura inedita. L'accoppiata funziona, i gameplay sono diversi, vince il primo chiaramente ma il miracolo vero e impenetrabile della Nintendo, che si ripete ormai da decine di anni, è la loro capacità di riproporre praticamente lo stesso gioco con modifiche impercettibili ottenendo sempre e comunque successo di pubblico e critica. E confermandosi i miglior produttori di giochi platform di sempre.

Nintendo Direct - 2.17.2021

Le novità del Nintendo Direct

Procedendo in senso cronologico poi c'è stato il 17 febbraio il Nintendo Direct, un appuntamento video nel quale vengono “trasmesse” le novità. La principale è il terzo capitolo di Splatton, parliamo dello sparatutto più divertente di sempre. Peraltro per tutte le età, visto che si spara colore a ritmi frenetici. Tra gli annunci di punta la versione HD del fu Zelda Skyward Sword, Bravely Default 2, e due remake come Legend of Mana e Ninja Gaiden.

Loading...
Super Mario 3D World + Bowser's Fury - Launch Trailer

Cosa sappiamo di Nintendo Switch Pro

Ma la novità più interessante arriva dai rumor che inseguono Nintendo dall'inizio dell'anno. Parliamo del lancio di una versione pro della Nintendo Switch. Non una nuova console, ma una macchina in grado di generare giochi con qualità grafica 4k grazie all'impiego di Deep Learning Supersampling, una tecnologia proprietaria di Nvidia. Nintendo Switch Pro dovrebbe poi avere, sempre secondo le ultime indiscrezioni, una potenza superiore alla precedente generazione (Ps4 o Xbox One) ma non paragonabile a Ps5 o Xbox Series S. Nintendo non ha mai comunicato una data ma non ha mai fatto mistero di avere in serbo una macchina “intermedia” in grado di prolungare ancora di più il ciclo di vita di una console che continua a stupire mostrando performance di vendite che potrebbero spingerla a superare il record di Wii.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti