ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTitoli di Stato

I BTp puntano di nuovo il 4%. Ma stavolta lo spread non c’entra

L’impennata del decennale italiano va di pari passo con il Bund. A condizionare i mercati sono le attese per una Bce più aggressiva sui tassi (rialzo fino a 75 punti base) nella riunione dell’8 settembre.

di Maximilian Cellino

3' di lettura

«Una serie calibrata in più fasi rispetto a un numero inferiore di aumenti dei tassi ma di misura maggiore» ha meno probabilità di generare effetti negativi sul meccanismo di trasmissione della politica monetaria. Ha il suo bel da fare Philip Lane, capoeconomista e anche uno dei membri più influenti (e più accomodanti) del Consiglio direttivo della Banca centrale europea, nel tentare di gettare acqua sul fuoco: il mercato sembra ormai convinto che l’Eurotower andrà dritta per la propria strada nella...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti