Ambizioni premium

I cinesi di Wey sbarcano in Europa con il crossover ibrido Coffee 01

di Simonluca Pini

1' di lettura

Nome bizzarro per la novità presentata da Great Wall Motor al salone tedesco. La Coffee 01 segna il debutto europeo del marchio Wey e svela contenuti interessanti abbinati ad uno stile ispirato(per così dire) alle concorrenti europee. Annunciato come V71 in Europa, il Coffee 01 è un suv plug-in di taglia media con motorizzazione benzina 2.0 turbo da 150 kW. La potenza combinata di entrambi i motori raggiunge i 350 kW e 847 Nm. Il motore posteriore da 135 kW può spingere la vettura fino a 100 km/h in 7” circa, arrivando fino a 135 km/h. La batteria da 41,8 kWh offre un’autonomia elettrica fino a 150 km. Prima auto prodotta in serie ad incorporare un chip Qualcomm Snapdragon 8155, è dotato di connettvità 5g. A bordo spicca il grande schermo da 14 pollici. Le prime consegne sono previste per la prima metà del 2022.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti