L’analisi dell’Eiopa

I costi delle polizze italiane non sono le più care in Europa

Dallo studio dell’Eiopa sui costi delle unit linked e dei prodotti ibridi emerge che l’Italia non è tra le più onerose, ma ora i ritorni sono a rischio e l’inflazione e gli oneri fissi peseranno su questi strumenti

di Federica Pezzatti

(Zerbor - stock.adobe.com)

4' di lettura

Costi delle polizze di investimento in aumento in Europa. Sopportabili con performance positive come quelle del 2019 e del 2020 grazie al buon andamento dei mercati.
Ma sul futuro c’è più di un punto di domanda. La fotografia emerge dal report Eiopa «Costs and past performance 2022» pubblicato sul sito dell’Authority il 5 aprile. Lo studio è stato realizzato con le informazioni ricevute su più di 760 prodotti di investimento assicurativi (Ibip), commercializzati da 160 imprese di assicurazioni in...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti