Dal Venezuela all’Afghanistan, agli F35: i dossier caldi sul tavolo Italia-Usa

3/5Politica

I dossier caldi sul tavolo Italia-Usa/ La crisi in Venezuela, il sostegno Usa a Juan Guaidó

(Ansa)

Gli Usa sostengono l'autoproclamato presidente venezuelano Juan Guaidó, capo dell'opposizione a Nicolás Maduro. Washington sta cercando di accelerare la caduta del successore di Hugo Chávez. Il governo italiano continua a non riconoscre Guaidò (a differenza di molti partner europei, tra cui Germania, Francia e Spagna). All'interno dell'esecutivo, i Cinque Stelle sostengono una posizione di non ingerenza negli affari interni del Venezuela, mentre il leader della Lega Matteo Salvini ha espresso forti critiche nei confronti di Maduro. Allo stesso tempo Roma ritiene che le elezioni presidenziali dello scorso maggio non attribuiscono legittimità democratica a chi ne è uscito vincitore, pertanto chiede al più presto nuove elezioni presidenziali democratiche.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti