strategia finanziaria

I fondi pensione alla prova della Direttiva Shareholder Rights 2

Il regolamento della Covip sulla trasparenza della politica di impegno e degli elementi della strategia di investimento azionario dei fondi pensione

Stefania Luzi, (Mefop)

default onloading pic

Il regolamento della Covip sulla trasparenza della politica di impegno e degli elementi della strategia di investimento azionario dei fondi pensione


2' di lettura

Il d.lgs. 49/2019 ha recepito nel nostro ordinamento la Direttiva Shareholder Rights, disponendo che i fondi pensione chiusi, aperti e preesistenti (dotati di soggettività giuridica), con almeno cento iscritti, definiscono, secondo il principio del comply or explain, una politica di impegno, nei confronti degli emittenti investiti e quotati in un mercato regolamentato italiano o di un paese dell'Unione europea, nonché i principali elementi della strategia di investimento azionario. Il decreto affida alla Covip il compito di disciplinare i termini e le modalità di pubblicazione delle suddette informazioni. Lo scorso 7 maggio, l'Autorità di vigilanza ha avviato una pubblica consultazione sul regolamento che fornisce istruzioni in merito.

Il regolamento si compone di due sezioni, dedicate rispettivamente alla politica di impegno e alla strategia di investimento azionario. Tutte le informazioni dovranno essere rese pubbliche sul sito web del fondo pensione, o attraverso ulteriori mezzi online o piattaforme dedicate, secondo le seguenti modalità:
1. la politica di impegno e le successive modifiche entro 15 giorni dall'adozione. Dovranno rimanervi per almeno i tre anni successivi;
2. le informazioni relative alle modalità di attuazione della politica di impegno entro la data di approvazione dei bilanci e dei rendiconti, nell'anno successivo a quello di riferimento. Dovranno rimanervi per almeno i tre anni successivi;
3. le ragioni per cui gli investitori non hanno adempiuto alle disposizioni, di cui ai precedenti punti 1) e 2), entro i termini sopra indicati;
4. i principali elementi della strategia di investimento azionario, nonché il suo contributo al rendimento a medio-lungo termine degli attivi e, ove rilevante, la sua coerenza con il profilo e la durata delle passività del fondo, sono aggiornate annualmente, qualora non intervengano modifiche da pubblicarsi tempestivamente.

Nel caso di delega ai gestori dell'attuazione della politica di impegno, i fondi indicano, secondo i medesimi termini, dove questi hanno reso pubbliche le informazioni. Inoltre, qualora l'investimento delle risorse sia convenzionato, in luogo delle informazioni, di cui al precedente punto 4), i fondi illustrano i principali elementi della convenzione di gestione con riferimento agli aspetti che incentivano il gestore a prendere decisioni di investimento a lungo termine, anche sulla base di risultati non finanziari, e a impegnarsi nei confronti degli emittenti partecipati.

Il regolamento dispone che, in sede di prima applicazione, la pubblicazione delle informazioni di cui ai punti 1), 2) e 4) è effettuata entro il prossimo 31 dicembre 2020; le informazioni di cui al punto 3) sono rese disponibili entro la data di approvazione dei bilanci e dei rendiconti relativi all'anno 2020.

La consultazione si chiude il prossimo 22 giugno. Il regolamento sarà oggetto di uno specifico approfondimento all'interno del tavolo di lavoro multistakeholder che Mefop, in collaborazione con il Forum per la Finanza Sostenibile, avvierà entro la fine di maggio. Il tavolo, aperto alla partecipazione di fondi pensione, casse di previdenza, gestori finanziari, associazioni di categoria e altri operatori del settore, è finalizzato a: i) individuare le criticità nella conduzione di attività di stewardship, associate anche ai modelli di gestione convenzionata; ii) individuare i passi principali per la costruzione di una politica di impegno; iii) condividere soluzioni operative; iv) definire un codice di stewardship per gli investitori previdenziali.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti