transazioni

I francesi di Corum comprano un asset a Roma da Kryalos

L’asset fa parte del fondo Arete ed è un immobile cielo-terra a uso uffici situato a Roma in via dei Boccabelli, 21.

di Paola Dezza

default onloading pic

1' di lettura

L’investitore istituzionale francese Corum AM ha acquistato un immobile a Roma da Kryalos Sgr. L’asset fa parte del fondo Arete ed è un immobile cielo-terra a uso uffici situato a Roma in Via dei Boccabelli, 21.
L’immobile, situato nell’area Sud di Roma, nel quartiere Laurentino, si sviluppa su sette piani fuori terra oltre a due piani interrati adibiti ad autorimessa. La superficie totale è pari a circa 8.000 mq e include un’ampia area di parcheggi privati ad uso pubblico antistante l’edificio.

In un anno Kryalos ha valorizzato l’asset che oggi è completamente affittato.

Loading...

Il team italiano Capital Markets di Cushman & Wakefield ha assistito con Corum AM nell’acquisizione.

Corum ha già investito a Roma. La primavera scorsa Tristan Capital Partners ha completato la vendita di un ufficio nella capitale proprio a Corum. La transazione (avvenuta con il supporto del team capital markets di JLL Italia) è la seconda vendita del Fondo da un portafoglio acquisito da Axa nel quarto trimestre 2016.

Sempre Kryalos ha venduto in settimana a Prelios Sgr un immobile del Fondo Perseus in corso Matteotti 5 a Milano.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati