comunicato sindacale

I giornalisti del Sole 24 Ore e di Radiocor Plus e Radio 24: solidarietà ai colleghi di Repubblica per i fatti di Pontida

I Comitati di redazione del Sole 24 Ore, di Radiocor Plus e Radio 24 esprimono la propria solidarietà per le aggressioni subite dai colleghi di Repubblica, per di più condite da insulti di stampo razziale e di intolleranza religiosa, in occasione della manifestazione della Lega a Pontida


default onloading pic

1' di lettura

I Comitati di redazione del Sole 24 Ore, Radiocor Plus e Radio 24 esprimono la propria solidarietà per le aggressioni subite dai colleghi di Repubblica, per di più condite da insulti di stampo razziale e di intolleranza religiosa, in occasione della manifestazione della Lega a Pontida. Come ha ricordato recentemente il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, la libertà di stampa rappresenta un “bene pubblico e come tale va difesa” perché nel momento in cui viene messa in discussione e se ne vorrebbe ridurre il raggio d’azione, ad esempio limitando il diritto di cronaca o mettendo a repentaglio l’incolumità dei cronisti, i primi a pagarne le conseguenze sarebbero tutti i cittadini, compresi coloro che si sono resi protagonisti di quelle azioni scellerate.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...