Scuola, dai prof non vaccinati alla sicurezza: tutti i nodi in vista della ripresa

5/6Attualita

I nodi in vista della ripresa della scuola / Trasporti pubblici alla prova distanziamento

(Imagoeconomica)

Un nodo è quello della sicurezza dei trasporti pubblici, dove situazioni di mancanza del necessario distanziamento tra le persone rischiano di dare una spinta ai contagi. Importante sarà anche l’aumento del numero delle corse, visto che l’80% della capienza non è sufficiente a garantire il distanziamento su metro e autobus.
La ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini ha parlato di 450 milioni in più a disposizione per Regioni, Province autonome e Comuni fino alla fine dell’anno per finanziare i servizi aggiuntivi del trasporto pubblico locale per far fronte alle limitazioni alla capienza dei mezzi imposte dalla normativa anti Covid-19.

L’ultimo decreto approvato dal Governo ha previsto il green pass obbligatorio da settembre per salire sugli autobus che collegano «più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti», compresi quelli «adibiti a servizio di noleggio con conducente».
Il provvedimento prevede anche la possibilità di studiare «modalità di assegnazione dei posti alternative al distanziamento di almeno un metro»

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti