ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùbracciali d’autore

I pezzi unici di Viola’s Charme, dai bracciali ai ciondoli personalizzati

Tutti in ottone forgiati e incisi a mano, sono oggi protagonisti della campagna pubblicitaria Giada Curti e nelle vetrine Coin

di Paola Dezza

default onloading pic

2' di lettura

Bracciali e anelli in ottone cesellati a mano uno ad uno con frasi personalizzate perché possano fissare un momento particolare della vita o rappresentare un dono. L’idea di Alessandra Tosini quando ha creato il brand Viola’s charme è stata quella di creare un piano B alla sua vita fino a quel giorno. Un piano B che ha funzionato tanto che oggi i suoi bracciali sono esposti da Coin nei corner dedicati ai brand emergenti e indossati insieme agli abiti di Giada Curti per la prossima collezione estiva della stilista romana.

«Nel 2012 ho subito una operazione importante - racconta Alessandra, che ha la sindrome di Arnold Chiari e la siringomielia -, al risveglio il mio mondo era cambiato, non potevo fare più il lavoro per il quale avevo studiato, perito metallurgico. E in quei mesi per tornare alla vita ho riscoperto un hobby che era stata una grande passione: i bijoux. Da quell’amore unito alla mia mania della personalizzazione nascono i bracciali con le frasi».

Loading...

I bracciali sono i primi oggetti personalizzati che Alessandra realizza con l’aiuto del nonno, che in cantina le fa da assistente mentre lei scolpisce, mentre il padre è il suo braccio destro nella scelta del materiale, di quelle lastre di ottone che vengono poi trasformate in gioielli.

«Adesso ho una mia piccola officina a Brescia - continua Alessandra - e per i materiali, conoscendo bene l’argomento, vado direttamente dai produttori».

La particolarità degli oggetti è data dallo spessore delle lastre di ottone scelte, che permettono di realizzare un bracciale meno delicato nella chiusura. Il bracciale una volta forgiato viene inciso a mano, con bulini o punzoni. La vibrazione dell’incisione di ogni singola lettera cambia ed è per questo che ogni oggetto è unico. Il tempo di realizzazione dipende dalla scritta, che va da una singola parola a intere frasi, anche celebri, o poesie.

«I clienti spesso arrivano con idee precise, ma c’è anche chi vuole un consiglio, per questo i social permettono una buona comunicazione» spiega l’intervistata.

Il successo è cresciuto con il lockdown, che ha aiutato Alessandra a farsi conoscere attraverso i social network. Adesso anche l’opportunità di fare conoscere i bracciali con la campagna pubblicitaria dei vestiti Giada Curti per la prossima estate (nella foto sopra un modello).

«Il nome del brand Viola’s charme è dedicato alla mia nipotina Viola, nata proprio quando ho iniziato la mia attività» spiega Alessandra, che sta lavorando a una serie di altri oggetti, come i ciondoli con le iniziali o gli orecchini tagliati al laser. Gli ultimi nati sono gli anelli con le pietre dure. «Ho scelto pietre come acquamarina, giada verde, onice, occhio di tigre agata bianca - dice - tutte con forti significati e proprietà».

Riproduzione riservata ©

  • Paola Dezzavice caposervizio Responsabile Real Estate

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: mercato immobiliare, architettura, finanza immobiliare, lifestyle, turismo, hotel e ospitalità

    Premi: “Key player of the italian real estate market” di Scenari Immobiliari

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti