Mondo Immobiliare

Igd Siiq: utile netto 2018 -46,3% a 46,4 mln, dividendo 50 cent per azione

di Redazione Casa24


default onloading pic

2' di lettura

Igd - Immobiliare Grande Distribuzione Siiq ha chiuso il 2018 con un utile netto di 46,4 milioni, in calo del 46,3% a causa del diverso andamento della voce svalutazioni e adeguamento fair value, negativo nel periodo, mentre nel 2017 era stato positivo per circa 23,9 milioni.
Come emerge dal progetto di bilancio di esercizio e consolidato, il risultato netto ricorrente (Ffo) è salito del 21,4% a 79,7 milioni, l’Ebitda della gestione caratteristica è pari a 113,7 milioni (+12,4%), mentre i ricavi da attività locativa si sono attestati a 151,8 milioni (+9,2%). Il net rental income è stato di 124 milioni (+10,9%) e si sono visti ulteriori miglioramenti dei ratio finanziari, con un loan to value del 45,8%.

La gestione finanziaria è in diminuzione (-5,4%) a 32,5 milioni, nonostante l’incremento della posizione finanziaria netta: si conferma quindi il percorso di riduzione del costo medio del debito, ora al 2,7% (2,8% a dicembre 2017). Il patrimonio immobiliare del gruppo Igd ha raggiunto un valore di mercato pari a 2,41 miliardi (+8,3%). Il Cda proporrà un dividendo di 50 centesimi per azione, con un ammontare totale distribuito pari a 55,2 milioni ovvero il 69,3% del Ffo.

Per il 2019 la società «attende una prosecuzione del proprio percorso di crescita in linea con gli obiettivi del Piano Strategico 2019-2021» e stima una crescita dell’Ffo per l'intero 2019 in un intervallo compreso tra +6% e +7%. Insieme al bilancio finanziario, la società ha approvato anche il bilancio di sostenibilità, che approfondisce in particolare tre punti: rendicontazione del livello di raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità contenuti nel Piano 2016-2018, riferimenti specifici a 10 (dei 17) Obiettivi del Millennio dell’Onu ed elementi per la valutazione dell’impatto di 3 progetti di sostenibilità.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...